Nuovo telefono Tesla: ecco quanto costerà

L’impatto che ha avuto una personalità sicuramente poliedrica ma anche molto divisiva per i giudizi del pubblico come quella di Elon Musk ha da tempo travalicato le barriere dei propri settori di competenza, che sono ovviamente quelli tecnologici, in quanto il magnate di origine sudafricana è divenuto molto popolare grazie alle aziende come SpaceX e Tesla, fondate proprio da Musk. Ma nel prossimo futuro, Elon Musk darà il via alla commercializzazione di un nuovo telefono brandizzato Tesla, come le auto ibride che già lo hanno reso molto popolare.


Leggi anche:

Come ogni altro elemento che contraddistingue la personalità di Musk, anche questo prodotto probabilmente farà molto parlare di se, sia per le funzioni effetive ma anche per “l’aura” che il magnate pone in merito ai propri prodotti.

Quanto costerà il telefono Tesla, che secondo proiezioni non dovrebbe tardare troppo ad arrivare sul mercato?

Nuovo telefono Tesla: ecco quanto costerà

nuovo telefono tesla

Il mercato degli smartphone è teoricamente colmo, in particolare con l’affermazione oramai divenuta “standard” dei prodotti Apple e dei numerosissimi “concorrenti” che invece fanno ricorso ai sistemi Android, sviluppati da Google.

Il Tesla Pi Phone secondo le intenzioni della casa produttrice, dovrebbe effettivamente porsi in una categoria di prodotti di alta fascia, anche se non ci sono informazioni sulle specifiche, e come in molti altri casi sono spesso i fans a far proprie le speculazioni.

Il nome però è poco misterioso, in quanto Pi fa riferimento al Pi Greco, il numero matematico 3,1416, che ha rivoluzionato in tempi antichissimi l’applicazione matematica intesa come tale. Sicuramente godrà di un supporto data avanzato, come il 5G e Musk ha già comunicato che l’intenzione sarà quella di rendere il Tesla Pi Phone in grado di ricevere il segnale addirittura al di fuori del contesto terrestre, essendo teoricamente dotato di una tecnologia proprietaria avanzata.

Particolare anche l’intenzione di fornire al dispositivo una forma di ricarica della batteria possibile attraverso la luce solare, risultando essere in tutta probabilità il primo smartphone che a quanto pare godrà di questa funzione avveniristica. Non si hanno informazioni precise sul tipo di sistema presente nel device, così come la data di uscita: alcuni menzionano la fine del 2023 come possibile data, altri si spingono più realisticamente ad un annuncio ufficiale nel corso del 2024.

Alcune possibili informazioni sul prezzo riportano uno che oscilla tra gli 800 e i 1200 dollari statunitensi, anche se si è comunque nel campo delle speculazioni ma che appare abbastanza probabile viste le peculiarità.

Altre fonti evidenziano come tutto questo possa trattarsi di uno scam ossia di una forma di “raggiro” solo per ottenere nuovo interesse da parte di Musk.

POTREBBE INTERESSARTI
Cambia impostazioni privacy