Se hai questa vecchia moneta da 1 euro sei ricco: FOTO

Riuscire a trovare una moneta rara dentro un vecchio mobile abbandonato in una polverosa soffitta, può sembrare quasi una roba da film. Eppure dobbiamo accettare il fatto che è qualcosa che potrebbe accadere realmente ed anzi si può essere in possesso di alcune monete rare senza neanche saperlo. Per questa ragione ecco che in questo articolo di oggi andremo ad analizzare le monete da collezione in euro che in questo momento risultano essere tra le più rare.

Sappiate, infatti, che se ne possiedi una in particolare, allora potrete tranquillamente ottenere fino a 40.000 euro dalla sua vendita. Incredibile, no? Prima di andare, però, alla scoperta delle monete in euro che hanno più valore, è doveroso riuscire a distinguere subito una moneta rara quando ce la ritroviamo tra le mani.

In genere si pensa erroneamente che una moneta rara debba per forza essere una moneta vecchia e datata ma sappiate, infatti, che non esiste nulla di più falso perché, anzi, delle monete in lire antiche, se sono molto comuni, non potranno mai essere considerate come rare. Una rarità dipende in maniera diretta dalla tiratura limitata cioè dalla coniatura di pochissimi prezzi per cui un primo fattore che rende rara la moneta è proprio la sua scarsità.

In secondo luogo dobbiamo sapere che una moneta di valore solitamente possiede una bella particolarità e si possono riscontrare due casi più frequenti: uno riguarda l’errore di conio e l’altro riguarda l’emissione della moneta per la celebrazione di un evento storico importante o di un personaggio pubblico e storico.

Questa moneta da 1 euro vale davvero una fortuna: ecco quale

Nel primo caso vediamo che la moneta è stata coniata con un errore che la rende più rara e di grande valore; spesso le monete che presentano questi errori, una volta individuate, vengono subito ritirate dalla circolazione e distrutte ed è proprio questa la ragione per cui in giro ne esistono davvero pochissimi pezzi. Il secondo caso è quello delle monete rare celebrative e degli esempi possono essere quella con Dante Alighieri, con Falcone e Borsellino, con le olimpiadi, etc.

Passiamo adesso, in maniera concreta, alle monete rare che possono farci guadagnare una somma di denaro davvero incredibile. Questa determinata moneta da un euro presenta non una ma molteplici particolarità essendo caratterizzata da diversi errori di conio che ne hanno aumentato, quindi, il valore. Da questa moneta da 1 euro manca il marchio della Zecca di Roma, in pratica manca la lettera “R”; un secondo difetto è la zigrinatura quasi “difettosa” e pare che manchi anche l’anno in cui è stata coniata.

POTREBBE INTERESSARTI
Cambia impostazioni privacy