All’Auditorium Tarentum di Taranto al via lo spettacolo con Atmosfere argentine

Si terrà Domenica 23 febbraio 2020 all’Auditorium Tarentum di Taranto lo spettacolo con Atmosfere argentine. Il trio si esibirà alle ore 19:00.

0
34
All’Auditorium Tarentum di Taranto al via lo spettacolo con Atmosfere argentine

TARANTO – Avrà luogo Domenica 23 febbraio 2020 all’Auditorium Tarentum di Taranto lo spettacolo con Atmosfere argentine. Il trio, composto da Bruno Galeone, Massimiliano Conte e Adele Lupo, si esibirà alle ore 19:00. Il concerto vedrà i tre musicisti esibirsi in una performance davvero spettacolare, che coinvolgerà il pubblico e lo emozionerà. Gli appassionati di tango potranno ascoltare questo genere dagli strumenti sapientemente suonati e con la voce di Adele che con il suo timbro vocale è in grado di affascinare e suggestionare.

Melodie dalla ritmica mozzafiato

Le melodie suonate da questo fantastico trio Atmosfere argentine hanno una ritmica mozzafiato e attingono alle difficili esistente nei barrios di una Buenos Aires complessa e variegata. Adele con il suo registro vocale multi-timbrico e l’abilità dei polistrumentisti che la accompagneranno daranno vita ad una serata davvero speciale, in cui immergersi nella magia di suoni e combinazioni strumentali molto interessanti, che tengono viva la tradizione mescolando innovazione e aggiungendo elementi per rendere i suoni ancora più particolari.

Atmosfere argentine trio spettacolare

Atmosfere argentine farà vivere a tutti una serata magica ascoltando i suoni della fisarmonica dialogare con il bandoneon, strumento risalente agli inizi del ‘900, che rivela un’anima quasi da toccare con mano. Il concerto è un vero e proprio viaggio dalla Germania, luogo da dove tutto ha inizio, all’Argentina e si lega al tango in maniera incredibile. Il trio ha anche deciso di introdurre altri strumenti durante il concerto per dare vita a suoni nuovi e diversi, capaci di creare nuovi effetti e colori musicali. La serata si svolgerà all’Auditorium Tarentum di Taranto alle ore 19:00. L’ingresso è a pagamento, per informazioni telefonare al numero 345 4734766.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui