Cambiamenti climatici: incontro all’Università

Si terrà il prossimo 30 gennaio

cambiamenti climatici

TARANTO – Il prossimo 30 gennaio i ricercatori tarantini presenteranno un incontro sui cambiamenti climatici. Infatti, l’evento si terrà all’Università di Bari, sede di Taranto, Facoltà di Giurisprudenza, ex Caserma Rossarol in Città Vecchia.

L’incontro è un seminario che mostra come questi cambiamenti climatici possono incidere molto sulla vita quotidiana. In più, resta importante la collaborazione tra imprese, enti pubblici e scienziati.

Infatti, solo in questo modo è possibile attuare quelle strategie che possono dare risultati fondamentali nei prossimi 30 anni. All’incontro ci sarà anche il sindaco di Taranto Rinaldo Melucci. Ecco chi interverrà al seminario sui cambiamenti climatici:

  • Giovanni Coppini, Direttore della Divisione Ocean Predictions and Applications della Fondazione CMCC,
  • Alfredo Reder, esperto di modelli regionali ed impatti geo-idrologici della Fondazione CMCC,
  • Fabrizio Antonioli, ricercatore Sea Level,
  • Domenico Capolongo, del Dipartimento di Scienze della Terra e Geoambientali dell’Università di Bari,
  • Cataldo Pierri, del Dipartimento di Biologia dell’Università di Bari,
  • Bruno Notarnicola, docente di Ecologia industriale e presidente della Rete Italiana LCA,
  • Pietro Vito Chirulli, imprenditore, amministratore unico di Serveco.

La partecipazione è gratuita. Per maggiori informazioni, si potrà visionare nella sede dell’Università un manifesto sull’evento e sugli orari. Infatti, i cambiamenti climatici riguardano tutti, quindi è importante tenersi informati su quanto avviene per fare piccoli gesti quotidiani per porre rimedio.