CRISPIANO – Al Teatro comunale di Crispiano va in scena Renato Ciardo con “Solo Solo”, uno spettacolo che avrà luogo nella giornata di venerdì 8 marzo. Si tratta del secondo appuntamento della rassegna Crispiano Teatro – ideata e prodotta dall’associazione culturale “Sirio”, realizzato in collaborazione con l’Associazione “Compagnia del Velario” e col patrocinio del Comune di Crispiano e avrà protagonista uno dei comici più amati in Puglia.

Renato Ciardo con il suo spettacolo per una serata di risate

Sarà una serata di risate quella che si trascorrerà al Teatro comunale di Crispiano in occasione dello spettacolo portato in scena da Renato Ciardo. “Solo Solo” sarà infatti un susseguirsi di chiacchiere, musica e storie e sul palcoscenico il comico racconterà la storia del suo percorso personale ed artistico, dai cantautori e personaggi che lo hanno influenzato, alle scelte di vita privata. Durante lo spettacolo ci saranno anche imitazioni dei suoi miti come Toni Dallara, Nico Fidenco, Bruno Lauzi e tanti altri, e aneddoti reali che avranno un sapore surreale sul quartiere Japigia di Bari, dove vive da cinque anni. Ciardi, musicista e componente della Rimbamband e figlio del famoso Gianni, desidera intrattenere il pubblico con uno spettacolo divertente ed esilarante, per passare una serata in allegria.

Renato Ciardo artista eclettico

Nelle sue imitazioni e brani dal gusto retrò ci saranno anche ballate e parodie degli usi e costumi baresi a partire dal famoso tormentone “Ciaddì…”, che Renato Ciardo ha trasformato in una hit mondiale. E’ proprio Ciaddi il titolo del suo primo brano inedito, pubblicato recentemente da Acustic Sound, che è un vero e proprio inno alla baresità. Per assistere allo spettacolo dell’artista basterà acquistare i biglietti per il teatro comunale di Crispiano.