Ensemble Hortensia Virtuosa spettacolo in Puglia per ApuliAntiqua

Ensemble Hortensia Virtuosa il gruppo è tornato in Puglia, e farà anche un bel bis. E' stato inserito a grande richiesta nel programma dell’undicesima edizione di ApuliAntiqua. 

Ensemble Hortensia Virtuosa

Ensemble Hortensia Virtuosa. Si tratta del festival di «early music» più atteso non soltanto dalla popolazione pugliese ma anche dai turisti di altre regioni pronti a spostarsi per vivere grandi emozioni. Il festival include quindici concerti divisi in fasce orarie, qualcuno all’alba qualcun altro al tramonto.

Il gruppo è pronto come sempre ad accompagnare il pubblico fino al 26 settembre  ultima data degli spettacoli. Sono previsti appuntamenti in vari palazzi, chiostri e manieri di Tricase, Monopoli, Acquaviva delle Fonti ed immancabile San Nicandro Garganico.

Ensemble Hortensia Virtuosa, concerti su concerti, musica senza fine

Ensemble Hortensia Virtuosa è musica antica che attenziona in particolar modo il Seicento italiano. Il quadruplo concerto «Around a ground», il protagonista indiscusso è il gruppo Ensemble Hortensia Virtuosa. Ad esibirsi Giovanni Rota, violino barocco e maestro di concerto, Valerio Latartara, violino barocco, Gioacchino De Padova, viola da gamba, Paola Ventrella alla tiorba e Giuseppe Petrella chitarra barocca.

L’esibizione all’alba

La formazione ha già avuto modo di esibirsi a San Nicandro Garganico in Puglia, il 17 agosto 2021 alle ore 20. Adesso lo farà a Torre Mileto dove ripeterà lo spettacolo per la seconda volta ad Acquaviva delle Fonti. L’evento avrà inizio il 18 agosto alle ore 20, al Cortile Palazzo de Mari. Poi sarà la volta di Tricase, il 19 agosto alle ore 19, poi al Cortile del Castello di Tutino ed infine a Monopoli, giorno 21 agosto all’alba, alle 6, al piazzale chiesetta di San Michele, in contrada Impalata. Coloro che vorranno partecipare allo spettacolo dovranno essere in possesso del biglietto, il cui costo non è ancora stato specificato. Per qualunque informazione è possibile chiamare il numero 335.1477513. Durante gli accessi e la permanenza nel corso dello spettacolo saranno rispettate le norme anti contagio in modo da ridurre il rischio di contagio da covid-19.