Fiera di San Martino con i prodotti locali di Martina Franca

E' tutto pronto per dare il via alla fiera più antica assieme a quella della Candelora che attira numerosi avventori da tutta la Puglia.

0
416

MARTINA FRANCA – E’ tutto pronto per l’evento che ritorna puntualmente anche quest’anno. L’11 novembre per tutto il giorno, si tiene la tradizionale “Fiera di San Martino”, in cui vengono esposti i prodotti dei maestri “Cappottari” e dell’industria tessile del capospalla.

Vengono preparati i piatti della tradizione dalle macellerie che vendono le loro specialità, come il brodo di carne, il capocollo e la porchetta e poi lo squisito arrosto misto di fegatini, la salsiccia e le bombette.

Per le strade della città, è tradizione allestire delle postazioni con diversi articoli esposti.

In piazza XX settembre e in corso Italia si possono trovano i capi di abbigliamento dell’industria tessile locale.

In corso Messapia e anche in via Carella e Piazza Filippo D’Angiò si trovano le bancarelle di casalinghi e alimentari. Sono tante le golosità che vengono proposte, come i capperi salati al miele calabrese, i caciocavalli podolici e la salsiccia piccante.

Alla fiera di San Martino si trova davvero di tutto. Ognuno può trovare oggetti molto utili, come scale, reti per la raccolta di olive, attrezzi agricoli e ancora panieri fatti a mano e sgabelli.

In zona Ortolini si possono trovare tanti animali, proprio come accadeva un tempo. Così si trovano cavalli murgesi, asini di Martina Franca, animali da cortile come oche e galline e ancora tutte le attrezzature per la l’allevamento.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui