“Generazione Ponte”: da Massafra la “Primavera digitale”

Un evento on line organizzato dall'azione "Il Ponte Onlus Aps" per presentare un progetto di innovazione sociale

Generazione Ponte Massafra Primavera digitale

MASSAFRA – È fissato per domani, giovedì 29 aprile 2021, alle 18 l’appuntamento con l’evento on line organizzato dall’associazione “Il Ponte Onlus Aps” di Massafra. L’obiettivo dell’iniziativa è presentare un progetto di innovazione sociale nell’ambito del programma “Primavera digitale” per promuovere la cultura digitale a tutti i livelli in connessione tra loro.

L’evento, va precisato, è stato organizzato in collaborazione con: Italian Digital Revolution, OPEN PUGLIA (Civic Hacking), #ESKILLSFORWOMEN, IISS “De Ruggieri” Massafra, AICA (Associazione Italiana per l’Informatica e il Calcolo automatico) Sezione Puglia, STATI GENERALI DELL’INNOVAZIONE e BALAB.

Al pubblico del web sarà presentato un progetto pilota chiamato “Generazione Ponte” in cui i nativi digitali (le generazioni nate col digitale) insegnano agli immigrati digitali (le generazioni nate quando il digitale non c’era) l’uso corretto di dispositivi comuni per acquisire conoscenze che facilitano la vita quotidiana e informazioni per difendersi dalle trappole del web. Gli “immigrati digitali” avranno invece il compito di offrire il loro contributo in termini di esperienze e di trasmissione di pratiche valoriali, di strumenti per comprendere le tradizioni orali, la valorizzazione dei mestieri e attività quasi scomparse, ma ancora richieste.

L’idea alla base del progetto è quindi la centralità dello scambio tra generazioni per costituire un ponte, una connessione in grado di proiettare verso il futuro tesaurizzando il passato.

Interverranno

Avv. GAIA SILVESTRI – Pres. de IL PONTE – Responsabile e curatrice del progetto
Prof. GIUSEPPE PIRLO – Ordinario di Sistemi di Elaborazione delle Informazioni UNIVERSITA’ degli Studi di BARI – Coordinatore dell’Ambito “Transazione Digitale – Industria 4.0” del PIANO NAZIONALE delle RICERCHE
Dott.ssa VERONICA PICCOLO – Youth Ambassador per la Internet Society al Forum delle Nazioni Unite 2020 sulla Governance di Internet (IGF).
Avv. ANNAMARIA SCARCIA – Responsabile EDUCAZIONE CIVICA – Istituto d’Istruzione Secondaria Superiore “De Ruggieri” di Massafra
Dott. VINCENZO PATRUNO – Project and Data Manager – OPEN PUGLIA (Civic Hacking).
Prof. GIANLUIGI DE GENNARO – Presidente Centro per l’Innovazione e la Creatività – UNIBA
Dott. MAURO NICASTRI – Presidente AIDR (Associazione Italian Digital Revolution)
«L’alfabetizzazione e l’educazione digitale – fanno sapere gli organizzatori – possono essere e devono essere a supporto dei cittadini per acquisire strumenti di facilitazione di vita quotidiana; delle piccole e medie imprese per acquisire conoscenze in ordine ai mercati on-line, degli Enti del Terzo Settore per facilitare e sviluppare le iniziative in ossequio ai rispettivi statuti associativi; delle Pubbliche Amministrazioni non solo in termini di formazione delle piante organiche ma soprattutto di attuazione di politiche pubbliche digitali.

Una politica pubblica digitale efficiente – approfondiscono – non è quella rivolta ai consumatori nell’incentivo dell’acquisto di dispositivi di ogni genere (che non si sanno usare) ma significa “a monte” programmare delle iniziative nelle quali i cittadini e le imprese si identificano partecipandovi per trarne vantaggi.»

Per partecipare gratuitamente occorre effettuare la registrazione all’evento su Eventbrite all’indirizzo www.eventbrite.it

Mariella Eloisia Orlando