Giornate Europee del Patrimonio: le iniziative previste a Massafra

Il 26 e 27 settembre prossimi si apriranno le porte del palazzo della cultura "Nicola Lazzaro" con visite guidate gratuite.

0
70

MASSAFRA – Il 26 e 27 settembre prossimi si celebreranno le “Giornate Europee del Patrimonio” e Massafra aderisce al progetto.

A promuovere la manifestazione sin dal 1991 il Consiglio d’Europa e dalla Commissione UE.

L’obiettivo su scala europea è quello di stimolare l’interesse per il patrimonio culturale europeo e sensibilizzare le giovani generazioni in merito alla ricchezza e alle diversità culturali dell’Europa.

A Massafra saranno i volontari del progetto Massafra Experience del Servizio Civile Universale ad animare la due giorni culturale.

Con il supporto dell’assessorato alle politiche giovanili retto dall’avvocato Maria Cristina Ricci, i giovani volontari apriranno le porte del palazzo della cultura “Nicola Lazzaro”.

Giornate Europee del Patrimonio

Il programma predisposto per l’occasione ha lo scopo di coniugare tradizione popolare e cultura. Poesie e racconti tra le testimonianze archeologiche della Chora Tarantina saranno protagonisti della manifestazione. Nella biblioteca dei piccoli “Favolandia” spazio anche ai più piccini con letture e laboratori creativi per bambini dai 4 ai 7 anni.

Tutte le attività saranno fruibili gratuitamente. Per partecipare è obbligatorio prenotare telefonando all’InfoPoint città di Massafra in piazza Garibaldi al numero 099.8804695.

Le visite guidate del palazzo della cultura “Nicola Lazzaro” avranno inizio alle 10, 12, 16, 18 per un massimo di 15 persone a turno. Nel rispetto delle norme di sicurezza anti-Covid 19 sarà obbligatorio per i visitatori l’utilizzo della mascherina.

Mariella Eloisia Orlando

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui