MARTINA FRANCA– Si festeggia Giovedì 30 maggio 2019 la ricorrenza di Santa Giovanna d’Arco al Villaggio di Sant’Agostino di Martina Franca. Di recente riportato a nuova vita grazie al giovane parroco don Martino Mastrovito, il villaggio di Sant’Agostino custodisce fra le sue numerose opere d’arte inedite anche una splendida statua di Giovanna D’Arco realizzata in cartapesta e risalente all’Ottocento. La santa è stata canonizzata in via ufficiale dalla Chiesa solo nel 1920.

Festeggiamenti in onore di Santa Giovanna d’Arco

La statua di questa famosa eroina francese, che simboleggia la Francia in tutto il mondo, è perfettamente conservata in una nicchia nel corridoio al primo piano dell’ex-monastero e visibile facilmente da tutti i fedeli. Il 30 maggio ricorre l’anniversario della sua nascita e nel villaggio si festeggia la ricorrenza di Santa Giovanna d’Arco. Il villaggio, situato nel cuore del centro storico di Martina Franca, è una vera oasi di pace, di cultura, di spiritualità e di solidarietà, un luogo in cui si fondono la bellezza architettonica con la storia e il ruolo che ha svolto nel tempo. Quello che oggi è chiamato villaggio di Sant’Agostino un tempo era Convento delle Agostiniane e ancora prima era Convento delle Salesiane.

Ricorrenza di Santa Giovanna d’Arco

Il villaggio è stato valorizzato grazie anche al sapiente lavoro della Congregazione del Santissimo Sacramento e Monte Purgatorio e rappresenta un punto di riferimento in cui convergono tutti i sacerdoti di Martina Franca. La statua di Santa Giovanna d’Arco, custodita con cura, è una delle tante preziosità di questo luogo sede di culto e luogo di incontri di persone, di una comunità che vive e partecipa alla religiosità. La ricorrenza si terrà il 30 maggio al Villaggio di Sant’Agostino in Via Pier Capponi dalle ore 11:00-alle ore 19:00.