GROTTAGLIE – Sabato 13 aprile dalle ore 18:00 sarà inaugurata la rassegna nazionale d’arte contemporanea intitolata “Le Immagini e il Sogno”. La mostra giunta alla sua IV edizione, potrà essere visitata fino al 25 aprile presso la Galleria Chindemi Art.

Con cadenza biennale, si tratta di un evento che ogni volta riscuote molto successo e vi partecipano artisti molto preparati che giungono da tutta Italia.

Di seguito riportiamo integralmente la nota pervenuta in redazione.

Rassegna nazionale d’Arte Contemporanea “Le Immagini e il Sogno” IV edizione. Dal 13 al 25 aprile 2019 Presso Galleria Chindemi Art, Via F. Crispi n.8, Grottaglie (Taranto).

Presso la galleria Chindemi Art di Grottaglie, in via F. Crispi n.8, sabato 13 aprile 2019 alle ore 18.00 ci sarà l’inaugurazione della rassegna nazionale d’Arte contemporanea “Le Immagini e il Sogno” giunta alla sua quarta edizione. Presenti al Vernissage il gallerista Francesco Chindemi, la poetessa Sara Leo, il giornalista Leo Spalluto, il direttore artistico Vincenzo Massimillo ed il curatore Lucia La Sorsa, responsabile della Precis Arte.

La mostra “Le Immagini e il Sogno” nasce nel 2013 con la prima edizione che si è svolta presso la Fashion Art Gallery di Molfetta e successivamente ha trovato la sua collocazione ideale presso la Galleria Chindemi Art, una galleria unica nel suo genere che si snoda su più livelli e che contiene al suo interno anche una grotta ipogea censita dalla Regione Puglia.

La manifestazione ha cadenza biennale e ha visto nelle ultime edizioni la presenza di tantissimi talenti.

Quest’anno saranno esposte le opere di artisti provenienti da tutta l’Italia che con grande entusiasmo e passione per l’arte hanno aderito all’invito della Precis Arte di La Sorsa Lucia.

Gli Artisti selezionati sono: Giuseppe La Sorsa, Caterina Caldora, Rita Intermite, Simona Paciulli, Luca S., Danilo Fiore “Eroif”, Tina Bernardone, Gabriella Di Natale, Egidio Bitonto, Anna Marinelli, Giuseppa Maria Gallo, Elena Mariani, Ercole Gino Gelso, Guillermina Rivera “Guikni”, Rita Azzurra Daloia, Lucia La Sorsa, Vincenzo Massimillo, Esther, Alessandro Avarello, Rebus Junior, Angelo Monte, Paola Balestra, Vincenzo Rossi, Francesca Guetta, L.G., Giorgio Russo.

Le opere degli Artisti sono state tradotte in versi, con grande professionalità, dalla poetessa Sara Leo nel catalogo che accompagnerà l’evento. Quarantaquattro poesie dedicate a tutte le opere in esposizione.

Un connubio Arte-Poesia che si è rivelato vincente.

Ideatore e co-curatore dell’evento è il direttore artistico Vincenzo Massimillo che nella prefazione del suddetto catalogo scrive: Il titolo di questa rassegna, Le Immagini e il Sogno, nasce dalla considerazione che un’opera d’arte deve essere percepita come una finestra aperta sul mondo interiore dell’artista, una finestra che si apre sulla visione, sul sogno, sull’illusione. L’immagine è la riproduzione fantastica, che si compie nella coscienza, del contenuto di un’esperienza sensibile o la libera produzione di ciò che potrebbe essere il contenuto di una simile esperienza. L’immagine è quindi l’elemento costitutivo dell’immaginazione, del sogno e della fantasia.

La mostra sarà visitabile dal pubblico fino al 25 aprile 2019, tutti i giorni dalle ore 18.00 alle 20.00. Maggiori informazioni sull’evento saranno presenti nel sito web www.precisarte.jimdo.com.

Precis Arte