Notte Bianca dell’Archeologia, terza edizione a Taranto

Si terrà il prossimo 29 dicembre la terza edizione della Notte Bianca dell'Archeologia nel capoluogo pugliese.

Notte Bianca dell'Archeologia a Taranto

TARANTO – l’appuntamento con la cultura, la tradizione nonché visite guidate e tanto divertimento: a Taranto ritorna la Notte Bianca dell’Archeologia. Si tratta di una manifestazione molto attesa che è arrivata ormai al suo terzo anno. La data fissata è il 29 dicembre prossimo nel quartier generale di via Marche, ovvero nell’area archeologica che si trova nei pressi del tribunale che è una di quelle più grandi della città. Nel corso della manifestazione potranno esserci molti ospiti di rilevanza nazionale per una manifestazione all’insegna dell’arte, della cultura e per promuovere la vocazione culturale e turistica della città pugliese. L’appuntamento è atteso da tutti i cittadini e anche da visitatori che provengono da ogni parte della Puglia e non solo.

Il programma della Notte Bianca dell’Archeologia Taranto

La Notte Bianca dell’Archeologia sarà ricca di sorprese, ma la formula generale resterà invariata. Sarà un momento per promuovere la cultura locale, l’arte che avvolge Taranto e anche per ripercorrere la storia del capoluogo. Si terranno visite guidate, saranno aperti i luoghi e i siti di archeologia urbana del capoluogo pugliese. Ci saranno anche tanti e testimonianze del passato, artisti e le storie di quanti investono su questo territorio da un punto di vista culturale.

L’appuntamento con la kermesse di Taranto sotterranea

Quindi a presentare l’iniziativa dell’evento sarà il signor Mimmo Pace appartenete al gruppo di Taranto sotterranea, che già da tre anni organizza questo evento. Il prossimo 29 dicembre il capoluogo pugliese diventerà scenario, grazie ai suoi reperti archeologici, di una manifestazione che promuove la cultura tarantina. Tra storia, arte, proprio come lo scorso anno è intervenuto il signor Ettore Bassi, si attende di conoscere quale sarà il nome di respiro nazionale che parteciperà a questa bellissima kermesse.