TARANTO – La parrocchia dedicata al santo è pronta per la celebrazione della festa di Sant’Antonio di Padova.

La cittadinanza a partire da domani 13 giugno vivrà la solennità dell’evento tra preghiera, benedizione, ma anche tanto divertimento.

Il ricco programma degli eventi coinvolgerà grandi e piccini fino a tarda sera, con iniziative di vario genere.

Ecco il programma degli eventi civili e religiosi

A partire da questa sera, fin dalle 20:30, si celebrerà la veglia di preghiera.

Fin dal mattino presto del 13 giugno, i fedeli potranno seguire la messa, alla fine della quale avverrà la benedizione del pane.

Orario delle messe: 7:30, 9:00, 10:00, 11:00, 12:00.

A partire dalle ore 17:00 ci sarà il tanto atteso momento dedicato ai bambini, con la loro benedizione e a seguire, verso le ore 18:00, la Solenne Concelebrazione Eucaristica presieduta da S.E.R. Mons. Filippo Santoro, Arcivescovo di Taranto.

Si entrerà nel vivo dei festeggiamenti con il coinvolgimento della comunità che seguirà l’emozionante processione che accompagnerà il simulacro di Sant’Antonio da Padova in giro per le vie della città.

Questo è il percorso cittadino: “Chiesa Sant’Antonio, via Duca degli Abruzzi, via Dante, via Pupino nel senso inverso, via Oberdan, via Nitti, via Mazzini, via Regina Elena, via Bruno, via Duca degli Abruzzi e infine arrivo in Chiesa”.

Allieterà la processione, il Gran Complesso Bandistico “Città di Crispiano”, diretto dal M°. Bolognino.

Iniziative collaterali alla festa

L’evento religioso sarà associato a tante iniziative coinvolgenti che come ogni anno vedono la partecipazione delle scuole, ma anche della gente di ogni età.

– Oggi, mercoledì 12 giugno i più piccoli sono invitati all’evento “Pompieropoli”, in collaborazione con i Vigili del Fuoco di Taranto;
– Domani, giovedì 13 giugno, dalle ore 20:30 in poi, ritorna a grande richiesta la festa popolare “Pizziche e Danze dal mondo” a cura del M° Giovanni Labate.

Visto il grande successo degli anni precedenti, si prevede una grande partecipazione, che permetterà alla festa dedicata a Sant’Antonio di continuare fino a tardi.

A Taranto, la festa di Sant’Antonio da Padova, è ricca di iniziative miste di preghiera, venerazione, coinvolgimento, divertimento e aggregazione.