TARANTO – Avrà luogo Giovedì 30 maggio 2019 a Taranto la presentazione del libro La collezionista di meraviglie di Valentina Cebeni. L’evento si terrà alla Libreria Mondadori e sarà moderato da Vanna Del Gaudio. La storia narra di una bambina, Dafne, che mentre è ancora molto piccola, trova una spazzola d’argento in un vecchio baule di casa. La spazzola è così brillante che non riesce a staccare lo sguardo da essa e quando la prende in mano compare una donna che si spazzola i capelli lunghi e scuri mentre è seduta davanti a uno specchio.

La collezionista di meraviglie romanzo prezioso

La bambina si accorge così di avere un dono incredibile, ovvero quello di sfiorare oggetti antichi per conoscere la storia di coloro a cui appartengono. Per molto tempo ha cercato di non tenere in considerazione questo suo dono, però adesso che è insoddisfatta della sua vita non ha scelta, deve tornare a Torralta, dove tutto ha avuto inizio. Lì ad attenderla c’è l’antica bottega di nonno Levante e appena vi entra bambina torna indietro nel tempo e ricorda quando, da piccola, correva tra gli scatoloni pieni di roba.  La familiarità che trova in quel luogo la induce a riaprire il negozio e rimetterlo a nuovo.

Nel libro il passato torna nel presente

Così, grazie all’aiuto di nonna Clelia e di Milan, un collaboratore che si era rifugiato proprio nel negozio vuoto, Dafne trasforma il negozio in una sorta di ospedale per oggetti abbandonati, riportandoli a vita nuova. Un giorno trova tra gli scaffali un vecchio orologio da taschino che le parla dell’amore contrastato di una coppia. Ignara di chi fosse il proprietario, Dafne percepisce però che quell’orologio ha un legame con la sua famiglia e con il dono che è riapparso. Così decide di scoprire il mistero che lo circonda e ritrovare se stessa.