Stretta di mano tra il presidente uscente Salvi ed il nuovo presidente Semeraro

Il 7 luglio scorso, nella splendida cornice della Masseria Amastuola è avvenuta la nomina del nuovo Presidente del Rotary Club.

Il Presidente uscente, L’Avvocato Luigi Salvi ha affidato il suo importante incarico nelle sicure mani del broker finanziario Vito Semeraro.

L’Avvocato Salvi ha accolto gli ospiti intervenuti con il discorso di chiusura dell’anno appena trascorso, sottolineando le numerose iniziative che lo hanno caratterizzato. E’ stato impegnato in eventi culturali di notevole importanza, nonché in iniziative benefiche.

In questo anno, il Rotary Club, quale organizzazione senza scopo di lucro, si è aperto al territorio.

Ha donato alla città un uliveto giardino piantumato che è stato consegnato presso la sede di via Trento dell’A.S.P. “C. Mondelli – A. De Carlo – S. Benedetto”.

Nel corso della serata, il Presidente uscente ha consegnato dei riconoscimenti a chi durante l’anno si è distinto in iniziative che caratterizzano i principi del Rotary.

Fra i premi più ambiti ci sono le prestigiose “Paul Harris Fellow”.

Con la nomina di Presidente, Vito Semeraro ha messo a conoscenza di tutti, del ricco programma del nuovo anno. Il suo motto è :“Rotary: condivisione, servizio, impegno”.

Primo tocco di campana del presidente Semeraro

Oltre alla nomina del Presidente, si è poi insediato anche il nuovo direttivo, con cui collaborerà per l’anno sociale 2018 – 2019.

Ospite d’eccezione della serata è stato il nuovo governatore del distretto Rotary 2120, Donato Donnoli.

Ci auguriamo che il Rotary Club continui come sempre nel suo impegno prezioso, con lo spirito di condivisione che lo ha sempre contraddistinto.