Sagra del vino 2019 a Carosino. E’ stato un grande successo

Positivo il bilancio della 53a edizione, nonostante le scarse risorse economiche.

0
306
Sagra del vino 2019 a Carosino. Un grande successo
Riconoscimento Editoriale: Pagina Facebook / La Sagra del Vino - Carosino (TA)

CAROSINO – Grande soddisfazione dell’amm.ne comunale per l’ottima riuscita della manifestazione. Il protagonista indiscusso è stato il vino, eccellenza del territorio. Migliaia i visitatori e i turisti presenti all’edizione 2019 della Sagra del vino.

La neo Amministrazione Di Cillo  sottolinea quanto questa occasione sia importante per la valorizzazione del territorio con la città ripopolata e per dare vigore al settore vitivinicolo.

Un settore importante, ma che negli anni ha incontrato molte difficoltà che hanno persino visto la chiusura di alcune aziende, come la storica Cantina Sociale.

Alla manifestazione sono state presenti molte autorità come il Presidente della Provincia Giovanni Gugliotti, i sindaci di tutti i paesi dell’Unione di Mntedoro.

Il comandante di Maristaer Grottaglie, Giovanni Esposito ha donato alla città di Carosino un simulatore di volo.

Alla Sagra del vino 2019 tanto divertimento.

L’evento è stato impreziosito dalla presenza delle scuole di ballo del territorio che hanno allietato la serata che si è svolta in piazza.

Attorno alla fontana, sono stati allestiti numerosi stand delle cantine locali e della provincia. La città si è riversata in piazza per trascorrere una serata in allegria.

Non è mancata la musica e lo spettacolo arricchito dalla presenza di talenti locali. Hanno allietato la serata gli Apreés La Classe e il gruppo degli Equipe 84.

Per l’occasione, non sono mancati i momenti sociali come la Croce Rossa che ha dato dimostrazione delle manovre di disostruzione pediatrica.

A Carosino al vino si mescola anche la cultura.

L’evento si è arricchito con l’esposizione all’interno di Palazzo Ducale. Il binomio “Cultura & vino” ha permesso la realizzazione di una suggestiva mostra d’arte dell’artista locale Luciano Marinelli.

Con la mostra “Radici di vino” è stata raccontata la storia del borgo e del territorio.

Convegno alla Sagra del vino 2019.

In un convegno monotematico si è discusso sulle prospettive e i risvolti pratici della produzione e della vendita del vino. Tutto alla presenza di illustri personalità, primo fra tutti il Cavaliere del Lavoro Don Arturo D’Ayala Valva.

Uno dei momenti particolari della manifestazione, è stato il connubio teatro e vino. Per l’occasione sono stati festeggiati i 50 anni della prima compagnia teatrale della città di Carosino. Il momento è stato allietato dalla presenza della simpatica e coinvolgente attrice Giorgia Trasselli, la nota Tata di “Casa Vianello”.

In questo evento, sono stati coinvolti tutti, anche i bambini perché è stata uno spasso, la divertente gara dell’uva realizzata con la partecipazione del Coge che ha voluto valorizzare i cinque rioni.