“Hakuna Matata” reinterpretato in Italia dalle voci di Stefano Fresi ed Edoardo Leo

Il divertente brano tratto da "Il re leone" si trova nel live action uscito il 21 agosto.

0
197

ITALIA – E’ arrivato nelle sale italiane “Il Re Leone“, il grande classico della Disney uscito la prima volta nel 1994.

Da allora ha incantato milioni di bambini e diciamo anche di adulti, perché il brano “Hakuna Matata” è conosciuto da tutti.

Al cinema è un grande ritorno e questa volta ci sono molte novità, poiché vede nuovi doppiatori italiani prestare la loro voce a personaggi principali della storia.
Sono le inconfondibili voci di Elisa, Marco Mengoni, Edoardo Leo, Stefano Fresi, Massimo Popolizio e Luca Ward. Proprio loro e sicuramente in molti le riconosceranno, specie se sono dei loro fans.

Per quanto riguarda la colonna sonora, resta la stessa, curata da Hans Zimmer, Elton John, Tim Rice e Lebo M., come 25 anni fa.

“Hakuna Matata” rappresenta forse il brano più amato di tutto il film. E’ cantato da Timon e Pumbaa, quando viene celebrata l’entrata di Simba alla vita nella giungla.

In questa versione del film, tutta all’italiana, le voci sono quelle di Edoardo Leo e Stefano Fresi.

Per la gioia di chi ama questo brano, forniamo il testo integrale per poterlo canticchiare.

Hakuna Matata

(Timon)
Hakuna Matata
Ma che dolce poesia

(Pumbaa)
Hakuna Matata
È tutta frenesia

Senza pensieri
La tua vita sarà
Chi vorrà vivrà
In libertà
Hakuna Matata

(Simba): Hakuna Matata?
(Timon): Sì, è il nostro motto
(Simba): Che cos’è un motto?
(Timon): Niente, è un matto col botto!
(Pumbaa): Bello! Due magiche parole contro tutti i problemi
(Timon): Sì! Prendi Pumbaa qui, beh da piccolo… lui era una gran beltà!
(Pumbaa): Ma proprio una rarità!
(Timon): Come ti senti?
(Pumbaa): È una storia commovente.

(Timon)
Ma dopo ogni pranzo lui puzzava di più
Tutti quanti svenivano e cadevano giù

(Pumbaa)
Io ho l’animo sensibile, sembro tutto d’ un pezzo
Ma ero affranto proprio a causa di quel mio puzzo

(Timon): Io ti sono sempre stato dietro e me ne pento
(Pumbaa): Che vergogna!
(Timon): Sì, si vergognava.
(Pumbaa): E volevo cambiar nome!
(Timon): Che nome volevi, Brad?
(Pumbaa): Mi sentivo sbeffeggiare, ed allora cominciavo a scorreggiare! Beh, ma non mi fermi?
(Timon): No, non ti fermo, mi disgusti!

Hakuna Matata
Sembra quasi poesia
Hakuna Matata
Tutta frenesia

(Simba)
Senza pensieri la tua vita sarà!
(Sì canta ragazzo!)
Chi vorrà vivrà
In libertà
Hakuna Matata

(Hakuna Matata, Hakuna Matata)

Senza pensieri la tua vita sarà!
Chi vorrà vivrà
In libertà!
Hakuna Matata
Hakuna Matata
Hakuna Matata
Hakuna Matata
Senza pensieri la tua vita sarà…
Chi vorrà vivrà
In libertà
Hakuna Matata