“Ci voglio credere” l’ultimo romanzo di Gianni Forte

Si parlerà del territorio pugliese presso l’istituto superiore “Del Prete-Falcone” di Sava.

0
131

Gianni Forte presenta il suo romanzo a Sava
Riconoscimento editoriale: Pagina Facebook / Ci voglio credere.
SAVA – Oggi, 6 maggio sarà presentato l’ultimo libro di Gianni Forte, agli alunni dell’Istituto superiore “Del Prete-Falcone”. Nel romanzo di Gianni Forte, segretario regionale del Sindacato Pensionati Cgil, si parla della regione Puglia e della storia di una famiglia. Un racconto della realtà di oggi e di una regione che nonostante abbia delle progettualità e innovazioni, non è in grado di creare opportunità lavorative solide.

Alle ore 15:00, si terrà l’incontro con Gianni Forte al quale gli studenti del laboratorio di giornalismo potranno rivolgere delle domande, sotto la supervisione della professoressa Rosa Soloperto.

Il racconto si incentra sulle scelte diverse di due fratelli; uno decide di lasciare la sua terra, mentre l’altro vi resta, ma entrambi si troveranno di fronte a una realtà in cui non riescono ad identificarsi.

Gianni Forte spiega: “Definirei “Ci voglio credere” un romanzo realistico, in cui personaggi immaginari incrociano fatti realmente accaduti. E’ un viaggio attraverso la Puglia. Ho utilizzato una storia di una famiglia pugliese che entra in contatto con una Puglia diversa, alle prese con un cambiamento non ancora definito. I personaggi lo avvertono, lo percepiscono, ma anche ne subiscono le conseguenze, a volte le contraddizioni. Tutta la storia è attraversata dal dubbio che di vero cambiamento si tratti, laddove permane l’incertezza del lavoro e l’incapacità di garantire ai giovani l’opportunità di costruirsi un futuro nella propria terra”.