TARANTO – Studenti, scuole pugliesi, osservatori e ricercatori hanno avuto modo di osservare circa 200 delfini liberi nel Golfo di Taranto durante la “Giornata dell’osservazione”.

I delfini si aggiravano serenamente attorno alle imbarcazioni permettendo di raccogliere dati importanti ai fini della ricerca per la tutela dei cetacei e del mare stesso.

Gli studenti raccontano l’esperienza e le emozioni provate a bordo di quelle imbarcazioni e c’è grande meraviglia nei loro occhi. I giovani si sono innamorati del mare, della terra e dei cetacei, ecco perchè questo genere di esperienze si rivelano essere tanto importanti ai fini della sensibilizzazione.