IX Edizione di “Notte dell’arte” a Manduria con due ospiti d’eccezione, Roberto Farnesi e Mariella Nava

Due serate dedicate all'arte e alla cultura, con musica e teatro.

0
302
Mariella Nava alla IX Edizione di Notte dell'arte a Manduria
Riconoscimento Editoriale: Pagina Facebook / Mariella Nava

MANDURIA – Ieri sera, 20 luglio ha avuto inizio l’evento che ha attirato moltissimo pubblico, coinvolto da iniziative artistiche e culturali.

La manifestazione si ripete per la IX volta consecutiva e continua a riscuotere un grande successo. Nella suggestiva cornice del Centro storico, saranno tanti i momenti coinvolgenti.

Le iniziative di questo evento vanno dai giochi di strada, agli spettacoli musicali, dal teatro alle arti figurative, e poi non possono mancare i momenti dedicati alla tradizione, con la degustazione di piatti tipici locali e del buon vino del territorio, a cura del Consorzio di Tutela del Primitivo di Manduria.

Roberto Farnesi e Mariella Nava ospiti dell’evento artistico e culturale.

In questa edizione, per il pubblico presente, sono state riservate delle sorprese, con la presenza di un importante personaggio del panorama musicale, come Mariella Nava, cantante, ma soprattutto cantautrice, che nel corso della sua carriera ha scritto canzoni divenute celebri e interpretate da artisti famosi come Renato Zero, Andrea Bocelli ed Eduardo de Crescenzo.

Altra presenza molto amata dalle donne di tutte le età, è quella del noto attore Roberto Farnesi che nella serata di ieri si è esibito assieme ai giovani attori della Scenic Academy.

Questa sera, 21 luglio, è la volta di Mariella Nava, la cantautrice tarantina che chiuderà questa edizione.

A questo evento, promosso dall’associazione culturale FramMenti e patrocinato dal Comune di Manduria e dal Consorzio di tutela del Primitivo e con la partnership di Scenic Academy e Pro Loco e direzione artistica di Rullio Mancino, si è voluto dare un’ importante spazio anche ai libri con Vincenzo Maisto, il blogger più famoso del web.

Altro scenario dell’evento, sarà il magnifico sagrato della Chiesa Matrice, dove si alternerà la musica, all’arte e al teatro.

In questo evento di due giorni, saranno presenti Gianni Vivo, Maria Rosaria Coppola e Antonio Libardi dei Cantacunti, l’attore Gino Cesaria, la pittrice Arianna Greco e la compagnia teatrale “Amici del Teatro” della Pro Loco. Lo spettacolo sarà guidato dagli artisti di strada della nota compagnia “Circonauta”.