Mottola aderisce al concorso nazionale “Wiki Loves Monument”

Entro il 30 settembre si possono caricare le immagini su Wikimedia Commons.

0
299

MOTTOLA – Dal 2012 si ripete il concorso che offre a tutti la possibilità di fotografare le bellezze artistiche e culturali della propria città. Gli scatti possono essere pubblicati nella nota piattaforma Wikipedia per essere condividi da tutti.

Per la prima volta aderisce all’iniziativa la città tarantina di Mottola e i cittadini potranno anche loro provare la soddisfazione di vedere i propri scatti sulla piattaforma Wikipedia.
Tutti possono partecipare, tra fotografi professionisti, dilettanti e amanti della fotografia. C’è tempo fino al 30 settembre.

L’assessore alla Cultura e Turismo, Crispino Lanza ha lanciato l’invito a tutti a catturare le immagini più suggestivi della cittadina. E’ un’opportunità molto interessante, utile a far conoscere meglio la bellezza di questi luoghi. Le foto possono rappresentare un attrattore turistico molto interessante.

Il concorso a livello nazionale “Wikipedia Love Monuments” è promosso e coordinato ogni anno a livello internazionale da “Wikipedia Italia”. Vi partecipano molti comuni di 56 paesi nel mondo.

Wikipedia è la più grande enciclopedia online a contenuto libero. Nessuno ne può fare a meno. I contenuti possono essere condivisi nel rispetto del diritto d’autore delle leggi vigenti.

L’Assessore Crispino Lanza invita tutti a èparteipare al concorso

E’ molto facile partecipare al concorso e l’Assessore Crispino Lanza invita tutti a contattare l’Infopoint del comune di Mottola, per ogni chiarimento e chiedere le informazioni utili per accedere alla piattaforma.

Coloro che desiderano partecipare, hanno tempo fino al 30 settembre. A Mottola c’è l’imbarazzo della scelta, poiché si trova un vasto patrimonio storico e culturale.

Ci si può sbizzarrire con la macchina fotografica o semplicemente con il cellulare.

Suggestivi sono i villaggi rupestri, le antiche chiese e le cattedrali, fra cui quella di Santa Maria Assunta, aperta recentemente dopo un lungo restauro durato due anni.
Si possono fotografare le mura greche e mostrarle al mondo intero.

Novità del concorso di quest’anno, è l’iniziativa a livello regionale con Wiki Loves Puglia, un’iniziativa a carattere regionale che premierà i migliori scatti il 21 dicembre a Bari.