Mottola. “Festa della Sicurezza e della Protezione Civile”

Ha riscosso un grande successo la prima edizione di questa iniziativa realizzata con il Patrocinio del Comune di Mottola e che ha coinvolto moltissimi bambini.

1
348
Mottola. “Festa della Sicurezza e della Protezione Civile”
fonte web: pixnio di Hillebrand Steve

In questo weekend di fine estate, nella città di Mottola, si è tenuto un evento che ha coinvolto molti bambini che sono diventati per un giorno vigili urbani e vigili del fuoco.

Vi è stato un enorme coinvolgimento delle famiglie per questa prima edizione della “Festa della Sicurezza e della Protezione Civile”, con centinaia di piccoli vigili del fuoco e vigili urbani.

L’evento che si è svolto in due giorni, è stato promosso dalle associazioni “Amici della Sicurezza Terra delle Gravine” ETS-S.E.R. Mottola e della Pubblica Assistenza Mottola Soccorso ANPAS e la Sezione Provinciale E.R.A. di Taranto Radioamatori Protezione Civile.

Ha coinvolto tutta la cittadinanza poiché nei giorni di sabato e domenica, oltre 300 bambini hanno partecipato a “Pompieropoli”, e circa duecento a “vigilopoli”.

I piccoli pompieri hanno spento un vero fuoco con l’estintore e i mini vigili urbani hanno elevato multe con foglietti con su stampate emoticon “arrabbiate”, alle macchine appositamente parcheggiate in sosta vietata.

Lo scopo principale di questa iniziativa è quello di avvicinare i bambini e i ragazzi alle istituzioni, sensibilizzandoli e trasmettendogli la cultura della sicurezza.

 

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui