Pulsano. La tela di San Francesco restituita alla comunità

Oggi, in occasione della ricorrenza di San Francesco D'Assisi, Patrono d'Italia, si svolgerà la cerimonia.

Pulsano. La tela di San Francesco restituita alla comunità
fonte web: wikipedia

Presso la Sala al piano pedaneo del Castello de Falconibus di Pulsano, alle 18,30 di oggi 4 ottobre, ci sarà la cerimonia di restituzione alla comunità, della tela rappresentante San Francesco Stigmatizzato, restaurata a cura dell’Associazione Culturale “La ‘Ngegna Onlus”.

Un momento molto emozionante che avverrà alla presenza del Presidente dell’Associazione, del Sindaco di Pulsano, Francesco Lupoli e di altre autorità.

La tela è stata restaurata da Pino Schiavone, ma l’autore non è stato dichiarato.

Alla cerimonia possono intervenire anche i cittadini per vivere un momento di riflessione in occasione dei festeggiamenti del Santo, proclamato patrono d’Italia da papa Pio XII il 18 giugno del 1939, assieme a Santa Caterina da Siena.

Tutti sappiamo che San Francesco D’Assisi è stato il fondatore dell’Ordine dei Francescani e che rappresenta il simbolo dell’umiltà e della compassione rivolta ai più deboli.

La tela restaurata rappresenta un momento importante della vita di San Francesco. Si trova sul monte La Verna e mentre prega, una luce lo abbaglia. E’ un serafino che prende le sembianze di Cristo Crocifisso e gli dona le stimmate.