Giuseppe Bungaro è di Fragagnano e frequenta il quarto anno del Liceo Scientifico “Del Prete-Falcone” di Sava.

Questo giovane studente è fra i trenta finalisti dell’European Union Contest for Young Scientists, il concorso dell’Unione Europea che vede in competizione i talenti scientifici tra i 14 e i 21 anni.

Presenterà il suo progetto nella finalissima che si svolgerà a Milano da sabato a lunedì della prossima settimana.

Nel 2015, aveva già presentato al dott. Fausto Castriota, dirigente del reparto di Cardiologia Interventistica ed Endovascolare presso il “M. Cecilia Hospital” di Cotignola, un progetto relativo al trattamento delle coronaropatie attraverso l’impianto di stent.

il giovane scienziato, è riconoscente alla sua docente di Scienze, Maria Todaro, dell’istituto “Del Prete- Falcone”, nonché al dirigente Alessandro Pagano che sostiene da sempre ogni iniziativa che permetta agli studente di esprimere il proprio talento.