Natale a Taranto
Fonte web: made in taranto

TARANTO – Trascorrere un Natale a Taranto può essere un’esperienza unica, basta sapere quali luoghi visitare e che durante le feste risultano ancora più affascinanti. Tra i luoghi da visitare imperdibili sono le colonne appartenenti al tempio dorico più antico della Magna Grecia, tuttora visitabile, ma anche il Castello aragonese Sant’Angelo di Taranto e la Mostra storica dell’Arsenale militare marittimo di Taranto sono assolutamente da non perdere. Qui si svolgono delle visite guidate che permettono di conoscere la storia della città.

Natale a Taranto visitando luoghi caratteristici

Durante un Natale a Taranto imperdibili è una tappa nella Cattedrale di San Cataldo sita in piazza Duomo. Da vedere anche la Chiesa di San Domenico Maggiore risalente al 1302 che si trova nel Borgo Antico della città: già chiesa di San Pietro Imperiale, è in stile romanico-gotico. Una tappa merita anche il bellissimo Palazzo Pantaleo un tempo appartenente ai baroni di questa famiglia, di origine settecentesca. Il palazzo si trova dove era situato l’antico porto ed è un edificio del XVIII secolo di proprietà del Comune. Dal 2000 al 2007 ha ospitato alcune collezioni del Museo archeologico.

Natale a Taranto tra locali e discoteche

Se volete fare shopping durante il Natale a Taranto recati in Via D’Aquino dove puoi passeggiare in quest’are quasi interamente pedonale che unisce Corso Due Mari e Piazza Maria Immacolata. Inoltre, se vuoi degustare qualche prelibatezza delle cucina tipica tarantina, scegli uno dei tanti ristoranti dove troverai piatti tipici della cucina marinara tarantina davvero squisiti e una cucina casereccia invidiabile. Se ami la movida notturna anche durante le feste natalizie puoi divertirti in uno dei numerosi locali presenti a Taranto, pub, lounge bar con musica dal vivo e discoteche dove ballare tutta la notte.