Ricetta Pastiera Napoletana: un dolce tipico del giorno di Pasqua

Volete preparare un dolce tipico pasquale? Ecco la ricetta della Pastiera Napoletana, un dolce campano da provare.

0
213
Ricetta Pastiera Napoletana

Pastiera Napoletana: la ricetta di un dolce tipico pasquale

La Pastiera Napoletana è un dolce della tradizione campana, si distingue per il suo gusto particolare, la morbidezza della pasta, il gusto della ricotta unito a quello dei canditi. Ma come preparare in casa questo dolce tipico tradizionale dedicato sopratutto al periodo pasquale? Scopriamolo insieme, con la ricetta della Pastiera Napoletana. 

Ma vediamo insieme gli ingredienti e la preparazione della Pastiera Napoletana. 

Dosi per: 4 persone
Difficoltà: media
Calorie: 450 kcal
Preparazione: 60 minuti
Cottura: 60 minuti
Costo: medio

Ingredienti ricetta Pastiera Napoletana

Pasta Frolla ingredienti: 

  • 300 g di Farina
  • 120 g di zucchero 
  • 180 g di burro a pezzi
  • 4 tuorli d’uovo 

Per il ripieno: 

  • 350 g di Grano Cotto 
  • 250 g di latte intero
  • 30 g di burro 
  • Scorza di limone
  • 500 g di ricotta di mucca o pecora
  • 250 g di zucchero a velo
  • 3 uova 
  • Arancia, Cedro e Ciliege candite
  • Aroma ai fiori d’arancio 
  • Cannella in polvere
  • Vaniglia 1 bacca 

Procedimento ricetta della Pastiera Napoletana

  1. Inizia con la preparazione della pasta frolla. Unisci le uova e lo zucchero, poi aggiungi la farina e infine il burro a pezzi.
  2. Metti la pasta frolla in frigo lasciandola riposare per un’ora
  3. Ora prendi il grano già cotto e in un pentolino unisci il tutto al latte, allo zucchero e al burro, fai cuocere sino a quando non ottieni una consistenza densa
  4. Fai riposare e raffreddare il grano almeno un’ora 
  5. Prepara il ripieno unendo le uova allo zucchero, aggiungi man mano la ricotta, infine aggiungi i canditi, un po’ di cannella, la vaniglia, e l’aroma ai fiori d’arancio. 
  6. Ora aggiungi il grano cotto al ripieno creando una crema unica
  7. Prendi una teglia imburrala e infarinala 
  8. Ora stendi la frolla alta almeno un centimetro, e ponila all’interno della teglia
  9. Adesso metti il ripieno e richiudi con delle strisce di pasta frolla 
  10. Fai cuocere circa 60 minuti a 170 gradi a forno statico

Conservazione

Una volta pronta la pastiera può essere conservata in un porta torta per tre o quattro giorni. 

Consiglio

Si consiglia di preparare la pastiera il giorno prima di quando bisogna consumarla. Infatti, rassettandosi diventa più buona e gustosa. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui