Baccalà al forno con le patate: un secondo piatto perfetto per dicembre

Dicembre è un mese in cui si mangia spesso il baccalà. Oggi ti proponiamo una ricetta gustosa e leggera: il baccalà al forno con le patate.

0
375
Ricetta baccala al forno

Ricetta Baccalà al Forno con le patate: un secondo ideale per dicembre

Sicuramente quando si pensa al Baccalà la prima preparazione che viene in mente è fritto o in pastella. Oggi però vediamo un modo più sano e leggero di gustare questo prelibato pesce che non manca mai durante le giornate di dicembre. Stiamo parlando del Baccalà al Forno con le patate, un piatto semplice da preparare che conquista grandi e piccini. Scopriamo insieme la ricetta completa.

Vediamo insieme gli ingredienti e la preparazione del Baccalà al Forno con le patate

  • Dosi per: 4 persone
  • Difficoltà: media
  • Calorie: 350 kcal
  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 60 minuti
  • Costo: medio

Ingredienti ricetta del Baccalà al Forno con le Patate

  • 1 kg di Baccalà
  • 1 kg di Patate pasta gialla
  • 250 gr di Pomodorino Ciliegino
  • Prezzemolo
  • Pepe
  • Sale
  • Olio EVO

Procedimento ricetta del Baccalà al forno con le patate

  1. Per preparare il Baccalà al forno con le patate, devi innanzi tutto dissalare per almeno 3 giorni, cambiando l’acqua, il baccalà oppure puoi comprarlo già bagnato e senza sale.
  2. Una volta preso il baccalà dissalato taglialo a tranci di circa 4-5 cm l’uno
  3. Prepara le patate a rondelle tagliandole con uno spessore di 2 mm l’una 
  4. Taglia i pomodorini ciliegini a metà
  5. Prendi una teglia rettangolare e metti sul fondo un goccio d’olio e inizia a disporre le patate affettate, metti sale, pepe e prezzemolo.
  6. Ora poggia i tranci di baccalà sulle patate e metti un po’ di pepe e di pomodorini
  7. Copri tutto con le patate a fette e poi aggiungi altri pomodorini e condisci con: sale, pepe, prezzemolo e olio.
  8. Lascia cuocere il baccalà coperto con della carta stagnola a 180 gradi per 30 minuti. Dopo di ché togli la carta e lascia cuocere per altri 15 minuti circa. Controlla la cottura delle patate se sono pronte puoi uscire la teglia. Altrimenti lascia cuocere per altri 15 minuti circa. 

Conservazione

Il baccalà con le patate può essere conservato in una vaschetta d’alluminio o ermetica in frigo per un paio di giorni. Oppure la vaschetta può essere riposta in congelatore, l’importante è consumarlo entro due settimane.

Consiglio

Per insaporire ulteriormente il baccalà e le patate puoi aggiungere dell’aglio a pezzi. Se non ti piace il prezzemolo puoi sostituirlo con l’origano. Infine, puoi scegliere di aggiungere un po’ di peperoncino fresco per renderlo leggermente piccante.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui