MASSAFRA – Non è carnevale senza le cartellate, ma allora ecco come realizzarle.

Ingredienti per 40 cartellate

370 gr di farina 00
60 ml di olio evo
vino bianco
8 gr di lievito per dolci in polvere
scorza di 1 arancia o 1 limone o 1 mandarino
3 gr di sale
3 gr di zucchero
olio per friggere
miele

Procedimento per la realizzazione delle cartellate

  1. Versiamo la farina setacciata con il lievito su una spianatoia e al centro aggiungiamo l’olio appena scaldato e iniziamo ad impastare.
  2. La farina inizialmente dall’aspetto sabbioso, dovrà essere impastata con l’aggiunta dello zucchero, la scorza di agrume e del sale.
  3. Un po’ per volta aggiungiamo il vino quanto basta per ottenere un impasto ben compatto e uniforme.
  4. Lasciamo riposare l’impasto per 30 minuti, quindi ricaviamo tanti fogli che andremo a passare nella macchinetta della pasta, tante volte fino a quando l’impasto risulterà liscio, passando dal numero più basso a quello più alto.
  5. Ora che la sfoglia è sottilissima, con una rotella dentellata ricaviamo tanti rettangoli di circa 25 cm e larghi 4 cm.
  6. Pieghiamoli su se stessi, pizzicando i bordi ogni 2 cm per facilitarne l’operazione di arrotolamento e inumidiamo le dita, per tenere unito l’impasto evitando che si andrà ad aprire in cottura.
  7. Man mano che prepariamo le cartellate, disponiamole su un foglio di carta forno in modo che si compattano prima di friggerle.
  8. Scaldiamo l’olio ben caldo e friggiamo le cartellate fino a doratura.
  9. Lasciamole sgocciolare su un foglio di carta assorbente, quindi bagniamole nel miele e passiamole su un piatto da portata.
  10. Decoriamo le cartellate con confettini colorati.