SAN GIORGIO JONICO – Facile da preparare, ma ricco di ingredienti che rendono questo dolce soffice e profumato.

Ecco gli ingredienti:

450 gr di farina 00
20 gr di lievito di birra
100 gr di zucchero
1 bicchiere di latte
3 uova
50 gr di burro
la scorza grattugiata di mezzo limone
500 gr di mele gialle
100 gr di gherigli di noce
1 bicchierino di grappa di mele
1 cucchiaio di pangrattato
50 gr di zucchero di canna
30 gr di pinoli
1 pizzico di sale

Procedimento per la preparazione del ciambellone di San Giorgio Jonico.

  • Sciogliamo il lievito nel latte caldo e aggiungiamolo allo zucchero.
  • Uniamolo alla farina setacciata, mescoliamo e aggiungiamo il sale.
  • Aggiungiamo un uovo intero e 2 tuorli e uniamo anche il burro ammorbidito e la scorza di limone.
  • Lavoriamo l’impasto con la punta delle dita e uniamo il latte tiepido.
  • Formiamo un panetto e mettiamolo a riposare al caldo per 1 ora.
  • Affettiamo le mele e uniamo i gherigli di noci spezzettati, il pangrattato, la grappa, lo zucchero di canna e mescoliamo.
  • Lavoriamo l’impasto e utilizzando una teglia a ciambella, rivestita con la carta forno, stendiamo la pasta formando un rotolo.
  • Distribuiamo sopra i pinoli e inforniamo per 45 minuti abbondanti a 200°C.
  • Cospargiamo lo zucchero a velo prima di servire.