Antipasto di Natale a Fragagnano con il baccalà
Fonte web: pixabay di SnaXXy.

FRAGAGNANO – Con l’approssimarsi delle festività sorge il problema di come strutturare il pranzo di Natale. Partire da un antipasto originale è sempre la cosa vincente e noi vi suggeriamo qualche idea di come realizzarlo, utilizzando come base il baccalà.

Combinando questo ingrediente con altri disponibili a km zero, si garantisce un grosso risparmio e la sicurezza della genuinità.

Ecco gli ingredienti di cui disporre.

  • baccalà
  • pomodori freschi
  • foglie di lattuga
  • erba cipollina
  • olive nere
  • prezzemolo
  • olio extravergine d’oliva
  • qualche fetta di capocollo
  • formaggio stagionato
  • sale e pepe
  • pangrattato tostato

Procedimento per la preparazione degli antipasti di Natale a Fragagnano.

  1. Per prima cosa bisogna lessare il baccaà e lasciarlo sgocciolare.
  2. Tagliarlo in piccoli pezzi e e metterlo in una terrina con prezzemolo sale e pepe.
  3. Lavare le foglie di lattuga e tamponarle con un canovaccio.
  4. Snocciolare le olive e tagliare sia il capocollo che il formaggio in minuscoli pezzi.
  5. Tagliare a rondelle il pomodoro e l’erba cipollina a pezzetti.
  6. Dalle foglie di lattuga ricavare dei rettangoli e riempirlo con il baccalà, le olive, il pomodoro e l’erba cipollina.
  7. Per realizzare degli antipasti diversi, possiamo alternare il capocollo con il pomodoro, o aggiungere il formaggio e sostituirlo con le olive.
  8. Possiamo sbriciolare il pangrattato tostato sul baccalà per sentirne la croccantezza.
  9. Insomma, con semplici ingredienti si possono realizzare antipasti di successo.