Grottaglie. Fino alla Cina arrivano i nostri Pumi

L'assessore alla cultura della Regione Puglia Loredana Capone si è recata in Cina dove ha  firmato un importante accordo di cooperazione turistica tra il paese del Sol Levante e la regione Puglia.

Grottaglie. Fino alla Cina arrivano i nostri Pumi
foto di puntodipvigo

Con la visita in Cina del nostro Assessore, è stato portato in dono il pumo come simbolo tradizionale della regione Puglia.

I pumi in terracotta sono realizzati da mani sapienti e questo prodotto sta divenendo un vero e proprio oggetto simbolo dell’artigianato italiano.

Ovunque vengono venduti e ci sono molti collezionisti che ne possiedono di tutti i colori e nelle dimensioni più svariate.

Questo prodotto dell’artigianato pugliese è molto imitato, ma nessuno può eguagliare quello del maestro figulo Salvino.

E’ un vero esperto nel dargli la forma perché ha una grande manualità, frutto di anni di esperienza.

Il suo pumo è un bocciolo in fiore; è sinuoso, elegante e difficilmente se ne può realizzare uno uguale. Nonostante ciò è molto imitato.

Gli intenditori, però sono in grado di riconoscere un pumo originale; basta accostarne un paio e notare le differenze quasi impercettibili, ma fondamentali per capire quale sia frutto di un lavoro minuzioso.

Il pumo può essere utilizzato come idea regalo, ma anche come bomboniera per eventi importanti come un matrimonio o un battesimo. Sono smaltati a mano e chi li dona fa davvero una bella figura.

E’ ciò che è stato fatto in occasione della visita dell’ Assessore alla cultura della Regione Puglia Loredana Capone; ha fatto sicuramente un regalo assai gradito.

Chi desidera acquistare o regalare un pumo è meglio cercare quello originale accompagnato da una certificazione che lo attesta.

Il pumo originale è elegante, le foglie sono fini e sinuose, a differenza di quelle di imitazione che appaiono tozze, grosse e tutt’altro che eleganti.

Ognuno può farsi un regalo del genere ed esporlo in bella mostra su un tavolinetto con un bel centrino lavorato a mano oppure da mettere all’interno di una cristalliera.

Il Maestro Salvino non realizza soltanto pumi, ma anche gufi, fioriere, antipastiere, lampade e altri oggetti utili per la casa.