Sono numerose le specialità del territorio pugliese da degustare, ma anche i prodotti da forno tipici di Taranto sono assolutamente buoni e deliziosi. Le specialità di questa terra sono talmente buone che nel tempo si sono diffuse nel resto dell’Italia e adesso fanno da padrone sulle tavole.

Quali sono i prodotti da forno tipici di Taranto che vale veramente la pena assaporare? Il re della tavola è sicuramente il pane di Laterza, un prodotto da forno che è una garanzia assoluta per i consumatori. Il pane di Laterza, nonostante sia ancora in attesa di un marchio che in realtà da troppi anni si fa attendere, è tuttavia identificato dai buongustai per la sua bontà e il suo sapore autentico, che ricorda quello del pane di una volta. Caratteristico perché infornato solo in forno a legna, questo pane è molto diffuso anche fuori dal capoluogo e continua ad essere oggi uno dei più apprezzati per alcuni fattori che lo rendono diverso dagli altri.

I prodotti da forno tipici di Taranto freschi e buoni

Il pane di Laterza è, come già detto, tra i prodotti da forno tipici di Taranto più diffusi anche altrove. A fare la differenza è il lievito madre da cui ha origine nasce la sua principale caratteristica, ovvero la freschezza. La bontà di questo pane, infatti, lo fa mantenere fresco e buono come il primo giorno anche per oltre una settimana. E per quanto riguarda la fatica della preparazione, non c’è nulla di più falso! Solo la lievitazione è più lenta, e anche la cottura che avviene a contatto diretto con la pietra del forno.

Ottime anche le focacce di Laterza, preparate con la semola rimacinata di grano duro che viene utilizzata nelle migliori produzioni del tarantino. E ancora le squisite Friselle e friselline, che continuano ad essere realizzate secondo la tradizione. Taralli e tarallini, cotti direttamente al forno sono tra gli snack molto apprezzati e dai gusti variegati, con peperoncino, con olio, con finocchietto.