Li macarun o furn di Taranto

Li macarun o furn

Li macarun o furn o Timballo di maccheroni è una ricetta tradizionale tarantina da preparare quando si va al mare, quando si va a fare una gita in campagna, ovunque questa pasta è ottima da gustare. Piatto ricco che fa da primo e da secondo visto che c’è la pasta e la carne, è molto nutriente e anche calorico, ma è difficile resistervi!

Ingredienti per Li macarun o furn

  • 500 grammi di mezzi ziti
  • 500 grammi di carne di manzo tritata
  • 500 grammi di treccia dura sfilacciata
  • 600 grammi di spezzatino con l’osso e una fetta di pancetta di maiale
  • 1 litro di salsa di pomodoro (meglio se casalinga)
  • 200 ml di olio extravergine di oliva
  • 2 uova
  • formaggio grattugiato q.b.
  • mollica di pane raffermo
  • 1 piccola cipolla
  • basilico
  • prezzemolo
  • sale q.b.

Preparazione per Li macarun o furn

Per preparare questo piatto gustoso e perfetto de Li macarun o furn cominciare a preparare delle polpettine molto piccole mescolando la carne tritata, il formaggio grattugiato, la mollica di pane, l’uovo, un pizzico di sale ed il prezzemolo tritato. Dopo aver preparato le polpettine friggerle nella padella con un poco d’olio e nel frattempo in un tegame di creta soffriggere un po’ di cipolla con l’olio e aggiungervi la carne, farla rosolare e unirla alla salsa di pomodoro. Far cuocere per circa 2 ore. Cuocere la pasta, scolarla a metà cottura e condirla con un po’ di sugo. In una teglia di creta larga e bassa cominciare a fare un primo strato di pasta, formaggio, polpettine e treccia sfilettata e condire con due mestoli di ragù. Fare gli strati fino all’esaurimento degli ingredienti e alla fine mettere il ragù. Passare per una mezz’ora in forno già caldo a circa 190°/200°. La ricetta non è difficile da preparare e occorrono un paio d’ore per portarla in tavola.