Linguine al sugo di pesce tarantino gustose e saporite

linguine al sugo di pesce

Le linguine al sugo di pesce sono una classica ricetta tarantina che è molto apprezzata per il suo sapore gustoso e intenso. Il pesce è uno dei cibi privilegiati nel territorio pugliese e condito con il pomodoro assume un sapore assolutamente unico, che soddisfa anche i palati più esigenti. Ecco il procedimento per le linguine al sugo di pesce!

Ingredienti per 4 persone per linguine al sugo di pesce:

  • 350 grammi di linguine
  • 500 grammi misto di pesce (scorfani, oratine, ecc)
  • 300 grammi di pomodorini freschi
  • olio extravergine di oliva
  • uno spicchio d’aglio
  • un ciufetto di prezzemolo fresco
  • pepe nero q.b.
  • origano q.b.
  • sale fino q.b.

Preparazione delle linguine al sugo di pesce

Iniziare la preparazione delle linguine al sugo di pesce pulendo appunto il pesce sotto l’acqua corrente e facendolo scolare. Lavare i pomodorini, farli a pezzetti e metterli in una coppetta. Versare in una padella quattro cucchiai di olio di oliva, aggiungere uno spicchio d’aglio e portare a temperatura. Non appena l’aglio diventa dorato versare nella padella i pomodorini tagliati, aggiungere il sale e far cuocere a fuoco lento per circa 3 o 4 minuti.

Quando i pomodorini diventano morbidi mettere i pesci nella padella e aromatizzare il tutto con l’origano, il pepe nero macinato e il prezzemolo tritato, aggiustare ancora di sale, versare due bicchieri d’acqua e far cuocere per circa 15 minuti a fuoco lento, ricordando di girare il pesce a metà cottura.

Non appena l’acqua di cottura è evaporata il sugo è pronto per condire la pasta, quindi togliere il pesce dalla padella e riporlo in un piatto. Far bollire una pentola d’acqua alta dove far cuocere le linguine, quando sono cotte scolarle e saltarle nella padella con il sugo di pesce. Mettere la pasta nel piatto e aggiungere dell’altro prezzemolo fresco. Il piatto è pronto e il pesce messo da parte sarà perfetto per un ottimo secondo!