Dal 15 al 18 aprile a Verona nel Padiglione 11, isola B2 è stato organizzato uno spazio per valorizzare il territorio della grande doc pugliese con immagini di paesaggi e di tesori storici e artistici.

Sarà esposto uno stand dedicato al territorio del Primitivo di Manduria, per consentire di conoscere un prodotto di alta qualità. Partecipando alle degustazioni di oltre 70 etichette, si potrà indicare la propria preferenza abbinandola ad assaggi gastronomici a chilometro zero.

Sarà un’esperienza multisensoriale da non perdere con degustazione guidata di oltre 70 etichette.

E’ così che quest’anno il Consorzio di Tutela del Primitivo di Manduria si presenterà alla 52° edizione del Vinitaly, in programma a Verona nel periodo di aprile.

Lo stand completamente rinnovato sarà un open space in cui verranno valorizzati i punti di forza del territorio. Oltre al vino, anche la bellezza dei paesaggi e l’arte.