Martina Franca. Frittelle di lampascioni buone e croccanti

Prepariamo questo piatto utilizzando questo ingrediente tipico della cucina pugliese. Gustoso e ricco di proprietà nutrizionali.

Martina Franca. Frittelle di lampascioni buone e croccanti

I lampascioni sono delle piccole cipolle, che nascono spesso in maniera spontanea e vengono utilizzate anche per trattamenti terapeutici oltre che in cucina.

Oggi vi proponiamo le fritte di lampascioni un piatto appetitoso, nutriente e piacevole.

Ecco gli ingredienti.

250 gr di farina tipo 00
6 uova
olio extravergine di oliva q.b.
4 cucchiai di formaggio pecorino
4 cucchiai di latte
un pizzico di bicarbonato
sale e pepe q.b.
1 ciuffetto di prezzemolo

Procedimento

Pulite i lampascioni, praticate un taglio a croce sulla base, quindi sciacquateli velocemente sotto l’acqua.

Lessateli per un quarto d’ora in acqua salata, scolateli e metteteli in acqua fredda.

Preparate la pastella con le uova, un pizzico di sale, pepe, bicarbonato, formaggio, prezzemolo e infine la farina setacciata. Unite anche un po’ di latte per rendere l’impasto morbido.

Mettete a riposare e nel frattempo schiacciate appena i lampascioni, con una forchetta, quindi passateli nella pastella.

Friggete in olio bollente fino a doratura.