Monteparano. Caffé alla salentina buono in tutte le occasioni

Il caffè alla salentina è una rivisitazione del caffè ghiacciato alla leccese. Ricco e invitante, dà una carica di energia per una pausa pranzo o a metà mattina. Unito al gelato è davvero goloso.

Monteparano. Caffé alla salentina in tutte le occasioni
foto di sharonang

Ecco gli ingredienti occorrenti:

Caffè

mandorle in scaglie q.b.

Gelato al fiordilatte

Latte e pasta di mandorle

Procedimento

In una ciotola mettete un cucchiaio di pasta di mandorle e aggiungete il latte di mandorle in modo che con una frusta si amalgamino. Ora unite anche del gelato fior di latte e conservate in freezer per tutta la notte.

Nel frattempo, tostate delle lamelle di mandorle nel forno per un minuto.

Preparate il caffè nella moka nel solito modo classico. Piccoli accorgimenti fanno si che abbia il profumo e la densità giusta. Man mano che sale nella caffettiera, non bisogna lasciarlo troppo sulla fiamma per evitare che si bruci, quindi mescolarlo con un cucchiaino.

Uscite dal feezer il gelato e ricavate due palline. Sistematele in un  bicchiere, versate il caffè e decorate con le mandorle tostate.