Orata in crosta di Patate: un secondo a base di pesce

Se siete amanti del pesce non potete assolutamente perdervi questa gustosa ricetta: l'Orata in Crosta di Patate. Un piatto semplice e goloso!

0
486
Ricetta orata in crosta

Orata in crosta di patate: la ricetta di un secondo a base di pesce

L’orata è un pesce dal gusto delicato che si sposa bene con preparazioni volte a non rovinare la sua carne, e sopratutto a non coprire del tutto il suo sapore. Per questo motivo oggi vi proponiamo l’orata in crosta di patate, un secondo piatto semplice da preparare e sopratutto ideale per gustare al meglio questo pesce leggero e gustoso.

Ma vediamo insieme gli ingredienti e la preparazione dell’Orata in crosta di Patate 

Dosi per: 4 persone
Difficoltà: media
Calorie: 300 kcal
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 40 minuti
Costo: medio

Ingredienti ricetta Orata in crosta di patate

  • 4 orate di medie dimensioni
  • 8 patate a pasta gialla
  • Rosmarino
  • Sale
  • Olio
  • Pomodorini ciliegino
  • Pan grattato

Procedimento ricetta Orata in crosta di patate

  • Prendi 4 orate, squamale completamente e pulisci l’interno della pancia
  • Con un coltello affilato apri l’orata a metà e sfilettala eliminando la lisca centrale e la testa 
  • Prendi le patate, tagliale a fettine molto sottili e mettile in una coppa con dell’acqua fredda
  • Trita il prezzemolo, se desideri puoi aggiungere al trito anche uno spicchio d’aglio
  • Prendi una teglia con della carta forno, e metti un filo d’olio
  • Appoggia le patate a fette, e condisci il tutto con sale e pepe
  • Sulle patate adagia i filetti di orata dalla parte della pelle, e condisci la polpa con sale, pepe e prezzemolo
  • Copri il pesce con le patate 
  • Aggiungi i pomodorini tagliati a metà sulle patate e condisci con prezzemolo e un’altro po’ di sale e pepe
  • Metti un po’ di pane grattugiato per rendere le patate più croccanti e aggiungi un filo d’olio
  • Lascia cuocere il tutto il forno a 180° statico per almeno 20 minuti con la carta stagnola a coprire la teglia, e altri 20 senza carta per creare la giusta gratinatura.

Conservazione

L’orata con le patate è un piatto da consumare appena pronto, altrimenti il pesce rischia di seccarsi. Se proprio dovesse rimanere una porzione, conservatela all’interno di una vaschetta di plastica, e poi riscaldatela all’occorrenza nel microonde.

Consiglio

Oltre che con l’orata, puoi preparare questo piatto prelibato anche con altri pesci azzurri come la spigola, la sogliola oppure lo sgombro. Se non sei abile nella pulizia nel sfilettare il pesce, puoi chiedere alla tua pescheria di fiducia di darti il pesce già pulito e sfilettato. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui