Polpette col sugo tarantine, un ottimo secondo

polpette al sugo

Ricetta della nonna per eccellenza, le polpette al sugo sono un piatto classico amate da tutti e da mangiare voracemente. Nate come piatto di recupero degli avanzi di carne del giorno prima, gli ingredienti in passato venivano mescolati tutti assieme e si faceva una palla che poi veniva divisa in pezzetti e ognuno di essi veniva arrotondato. Prima si cucinavano due volte, ovvero venivano fritte e poi messe nel sugo. Nel tempo la ricetta delle polpette col sugo è diventata padrona della tavola e non si prepara più con gli avanzi, ma è una ricetta a tutti gli effetti!

Ingredienti per polpette col sugo

  • 600 g di manzo tritato
  • 80 g di pangrattato
  • 50 g di parmigiano grattugiato
  • 8 cucchiai di latte
  • 2 uova
  • 1 spicchio di aglio
  • noce moscata
  • 4 foglie di basilico
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • 1 cipolla
  • 400 g di pomodori pelati
  • olio extravergine di oliva

Preparazione delle polpette col sugo

Sbattere le uova in una ciotola sbattete le uova, aggiungere 4 cucchiai di latte, 2 cucchiai di olio, l’aglio tritato finemente, il basilico tagliuzzato e il cucchiaio di prezzemolo, un pizzico di noce moscata, il parmigiano e il pangrattato. Mettere anche due prese di sale e mescolare accuratamente il composto.

A questo punto aggiungere la carne e amalgamare bene tutti gli ingredienti con le mani lavorandola con fermezza, fino ad ottenere un impasto omogeneo. Una volta ottenuto dividere l’impasto dividetelo in otto polpette e lavorarle ancora fra le mani per farle diventare lisce.

Sminuzzare una cipolla e farla rosolare in una padella con tre cucchiai di olio, poi mettere quattro cucchiai di latte, i pelati e regolare di sale.

Quando la salsa inizia a bollire mettere dentro la padella le polpette e farle cuocere coperte per 40 minuti a fiamma bassa, avendo cura di girarle per farle cuocere da entrambi i lati. Servire le polpette ricoperte del sugo.