Polpette con ripieno di prosciutto cotto della tradizione tarantina

1
584
Polpette con ripieno di prosciutto cotto

Gustose e saporite, le polpette con ripieno di prosciutto cotto sono una delle ricette più buone della tradizione tarantina, sono facili da preparare e perfetti per servirle anche quando ci sono invitati. Preparati con ingredienti semplici e con una lavorazione rapida, le Polpette con ripieno di prosciutto cotto sono senza dubbio un piatto che piace a tutti e che conquista proprio per il suo sapore genuino. L’aggiunta del vino nel composto durante la preparazione dona loro quel sapore speciale e intenso che accomuna tutte le ricette tarantine.

 Ingredienti per Polpette con ripieno di prosciutto cotto

  • 500 grammi di carne macinata (vitello)
  • 200 grammi di pane raffermo
  • 100 grammi di prosciutto cotto
  • 100 grammi di pane grattugiato
  • olio extravergine di oliva
  • mezza tazzina di vino bianco
  • 4 uova
  • un ciuffo di prezzemolo fresco
  • uno spicchio d’aglio
  • pepe nero macinato q.b.
  • sale q.b.

Preparazione per Polpette con ripieno di prosciutto cotto

Mettere in una coppa il pane raffermo a bagno e in un’altra la carne tritata, il pepe nero macinato, il prezzemolo tritato, le uova, l’aglio, il vino bianco, un cucchiaio di olio di oliva, il pane raffermo ammorbidito e strizzato, il pane grattugiato ed il sale fino. Mescolare bene il tutto fino ad ottenere un composto compatto e omogeneo. Con un cucchiaio prendere l’impasto e con il palmo della mano schiacciarlo fino ad ottenere una base di carne. A questo punto, mettere un poco di prosciutto al centro e richiudere accuratamente schiacciando e formando una polpetta. Mettere l’olio in una padella e portarlo a temperatura, nel frattempo passare le polpette nel pan grattato e cominciare a metterle nella padella. Non appena diventano dorate scolarle e riporle in un piatto con carta assorbente per togliere l’olio in eccesso. Servirli ancora caldi per gustarli in tutta la loro fragranza.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui