Pulsano. Calamari ripieni alla pugliese un secondo piatto speciale

Prepariamo questa ricetta utilizzando gli ingredienti del territorio come l'olio e il vino pregiato e i pomodori che da poco hanno ricevuto il riconoscimento come eccellenza del territorio.

1
643
Pulsano. Calamari ripieni alla pugliese un secondo piatto speciale
foto di repertorio di י לרנר

Ecco gli ingredienti occorrenti:

1 chilo di Calamaretti
300 gr di Gamberetti sgusciati
2 cucchiai di Pangrattato
100 gr di Caciocavallo
1 pugnetto di Pinoli

500 gr di pomodori locali
4 cucchiai d’Olio extravergine d’oliva locale
1/2 bicchiere di Vino bianco
2 spicchi d’aglio Prezzemolo e finocchietto servatico q.b.
Sale  e pepe q.b.

Procedimento

Pulite i calamari privandoli dei tentacoli,Sciacquateli con cura senza romperli. Metteteli a scolare.

Sminuzzate i tentacoli e uniteli in una ciotola, al prezzemolo tritato, all’aglio, il pangrattato, l’uovo, il caciocavallo grattugiato, i gamberetti a pezzettini, i pinoli e il finocchietto selvatico. Insaporite con sale e pepe a piacere e mescolate bene.

Riempite i calamari con il composto, lasciandone un po’ da parte e chiudeteli con uno stecchino. In una padella capiente mettete poco olio a scaldare e aggiungete l’aglio e il peperoncino.

Rosolate i calamari e sfumate con il vino bianco, quindi unite i pomodori spellati e tagliati a pezzi grossolani.

Aggiustate di sale, abbassate la fiamma e coprite. Lasciate in cottura per un’ora scarsa e completate con il prezzemolo tritato.

Buon appetito.

 

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui