Purpu alla pignata con patate di Carosino

Tipico piatto della cucina pugliese, richiede l'utilizzo della pignatta, una pentola in terracotta che permette ai sapori di non disperdersi.

0
859
Purpu alla pignata con patate di Carosino
Fonte web: flickr di Sergio Russo.

CAROSINO – Si tratta del metodo più antico di cuocere il polipo. Nella pentola di terracotta, si cuoce con la stessa acqua prodotta e arricchita di aromi, conserva tutto il suo profumo. Ecco come procedere.

Ingredienti:

  • 1 polpo da 1 kg
  • 500 gr di patate
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • olio evo q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • peperoncino a piacere
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • 10 pomodorini
  • 2 porri

Procedimento per la preparazione del Purpu alla pignata con patate a Carosino.

  1. Pulite il polipo e tagliatelo in piccoli pezzi e trasferitelo in una pentola in terracotta.
  2. Nella pignatta unite anche la cipolla e i porri affettati, lo spicchio d’aglio, i pomodorini spezzettati, il prezzemolo e le patate a fette spesse.
  3. Unite un filo d’olio e insaporite con sale e pepe e peperoncino.
  4. Cuocete il polipo a fuoco aggiungendo man mano anche il vino bianco.
  5. lasciate in cottura fino a quando le patate risulteranno morbide.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui