Home Magazine Terra e gusto Ricetta Bucatini con le sarde: un primo da provare

Ricetta Bucatini con le sarde: un primo da provare

Oggi scopriamo insieme come preparare un primo piatto delizioso! Stiamo parlando dei bucatini con le sarde! Questi vi lasceranno deliziati!

Ricetta Bucatini con le sarde

Bucatini con le sarde. I primi piatti a base di pesce sono una garanzia e, proprio per questo motivo, è davvero molto raro che non piacciano a chi ama questi alimenti.

Bucatini con le sarde: primo piatto

Oggi vogliamo proporti un grande classico di altissima qualità: i bucatini con le sarde.

Scopriamo insieme la ricetta dei Bucatini con le sarde!

  • Dosi: 4 persone
  • Difficoltà: bassa
  • Calorie: 750 kcal per porzione
  • Preparazione: 30 minuti
  • Cottura: 20 minuti
  • Costo: medio

Ingredienti per la ricetta della pasta con le sarde alla palermitana

  • Bucatini: 400g;
  • Sarde: 250g;
  • Aglio;
  • Sale;
  • Pepe nero;
  • Olio di oliva;
  • Cipolla;
  • Uva passa: 40g;
  • Acciughe: 10 filetti sott’olio;
  • Finocchietto selvatico: 100g;
  • Acqua: 3,5l;
  • Passata di pomodoro: 50g;
  • Origano;
  • Pangrattato: 120g;
  • Peperoncino;
  • Pistilli di zafferano;
  • Pinoli: 20g.

Procedimento per la preparazione dei bucatini alle sarde

  1. Lavare e pulire il finocchietto selvatico e farlo bollire nell’acqua bollente per 5 o 10 minuti.
  2. Una volta pronto metterlo da parte e conservare un po’ dell’acqua di cottura.
  3. Prendere lo zafferano e farlo tostare aggiungendo il liquido di cottura del finocchietto e portare il tutto a bollore.
  4. Unire la passata di pomodoro, l’olio di oliva, l’origano e l aglio in un mixer.
  5. Dopo avere frullato il tutto, aggiungere il peperoncino e del prezzemolo.
  6. Versare il prodotto ottenuto in una scodella e aggiungere il pangrattato mescolando il tutto con estrema cura.
  7. Passare tutto in padella per fargli acquisire più croccantezza.
  8. Pulire le sarde ed eliminare le teste, dopodiché aprirle e tagliarle in piccoli pezzi.
  9. Far soffriggere la cipolla nell’olio di oliva e aggiungere uno spicchio d’aglio da rimuovere successivamente, le sarde e i filetti di acciuga.
  10. Aggiungere un pizzico di peperoncino e l’uva passa ed in un secondo momento anche lo zafferano e i pinoli.
  11. Schiacciare il finocchietto e filtrarlo, in modo da eliminare l’acqua e aggiungerlo al composto.
  12. Far bollire l’acqua della pasta, salarla e far cuocere i bucatini.
  13. Versare gli spaghetti nella pentola con le sarde, aggiungere la salsa e mescolare prima di servire.

Conservazione

I bucatini alle sarde sono ottimi se consumati al momento, ma possano essere conservati mezza giornata in frigorifero.

Consiglio

Se vuoi rendere i bucatini con le sarde ancora più gustosi ed invitanti ti consigliamo di aggiungere anche qualche pomodoro datterino oltre alla passata classica.

Exit mobile version