In Puglia, regione ricca di prodotti ittici, amiamo sempre cambiare e realizzare piatti prelibati con i prodotti del territorio.

Nel fine settimana, non può di certo mancare un piatto a base di pesce. I calamari sono economici e realizzare un piatto non è nemmeno molto costoso. Se li prepariamo ripieni, ne basta anche uno a testa.

Persone: 4
difficoltà: media
tempo di cottura: 20 minuti

Ingredienti ricetta calamari ripieni agli agrumi

  • 4 calamari grandi
  • 1 ciuffetto di prezzemolo
  • 1 spicchio d’aglio
  • 100 gr di pangrattato
  • 1 cucchiaio di pecorino
  • 50 gr di pinoli
  • sale e pepe q.b.
  • succo di agrumi ( arance e limoni)
  • vino bianco del territorio
    olio extravergine d’oliva q.b.

Procedimento ricetta calamari ripieni agli agrumi

  1. Puliamo i calamari, laviamoli in acqua fredda e scoliamoli, quindi passiamoli in padella per farli gonfiare, facilitandone la farcitura.
  2. In una padella, tostiamo il pangrattato con qualche cucchiaio d’olio e insaporiamolo con un po’ di pecorino e aglio tritato.
  3. In una scodella, versiamo il pangrattato tostato con il resto del formaggio, il prezzemolo tritato, olio q.b. e il succo d’arancia. Amalgamiamo gli ingredienti e riempiamo i calamari.
  4. Disponiamo i calamari in una padella con un filo d’olio e qualche cucchiaio di vino bianco del territorio.
  5. Copriamoli e lasciamoli in cottura a fiamma bassissima, per 20 minuti. Aggiungiamo altro succo d’arancia e qualche goccia di succo di limone e ultimiamo il piatto.

I calamari ripieni si possono accompagnare a dell’insalata fresca di stagione o delle patate lessate e insaporite agli aromi.