Il calzone di sponsali realizziamolo per una cena tra amici e per rendere un sabato sera piacevole. Con ingredienti semplici e rustici otterremo un risultato vincente. In genere il calzone si può farcire a piacimento e ogni volta in maniera diversa.

Noi vi proponiamo gli ingredienti classici che richiedono l’utilizzo degli sponsali, piccoli cipollotti che vengono prima passati in padella e insaporiti con altri ingredienti, come olive e alici.

Ingredienti ricetta calzone di sponsali

per l’impasto

  • 400 gr di farina
  • 1 cucchiaino di sale
  • 5 gr di lievito
  • mezzo cucchiaino di zucchero
  • 200 ml d’acqua

per la farcitura

  • 1 chilo di sponsali
  • 100 gr di olive verdi
  • 6 acciughe
  • sale e pepe q.b.
  • olio extravergine d’oliva
  • acqua q.b.

Procedimento ricetta calzone di sponsali

  1. Prepariamo l’impasto aggiungendo alla farina setacciata, il lievito sciolto in poca acqua calda e lo zucchero.
  2. Iniziamo a lavorare l’impasto aggiungendo l’olio e acqua cala con il sale. L’impasto deve risultare morbido ed elastico.
  3. Formiamo un panetto, incidiamo a croce la parte superiore ed avvolgiamolo in un panno pulito, quindi copriamolo con una coperta e mettiamolo a riposare in un ambiente caldo per almeno due ore.
  4. Nel frattempo, prepariamo la farcitura, pulendo gli sponsali e tagliandoli grossolanamente.
  5. Cuociamo gli sponsali in una pentola antiaderente, a cui abbiamo aggiunto un filo d’olio.
  6. Aggiungiamo anche un po’ d’acqua e lasciamoli in cottura per una quindicina di minuti.
  7. Insaporiamoli con sale e pepe e infine aggiungiamo anche le olive snocciolate e le acciughe precedentemente pulite.
  8. E’ il momento di stendere l’impasto, ma prima accendiamo il forno, anche per creare un ambiente ideale per lavorare la pasta evitando che si raffreddi.
  9. Dividiamo l’impasto in due parti e realizziamo due cerchi, dove la parte sottostante deve avere una circonferenza appena più grande.
  10. Con l’aiuto del mattarello stendiamo l’impasto, quindi adagiamolo su una teglia da forno che abbiamo oleato.
  11. Distribuiamo tutta la farcitura, quindi copriamola con l’alto strato e chiudiamo bene i bordi ungendoli con un po’ d’olio.
  12. Bucherelliamo il calzone con i rebbi di una forchetta e facciamo lo stesso sui bordi.
  13. Spennelliamo d’olio tutta la superficie e inforniamo a 200°C per circa 40 minuti.