Ricetta castagnaccio

Dolce della tradizione contadina.

0
121
Ricetta castagnaccio un dolce della tradizione contadina
Riconoscimento Editoriale: Gordon Joly / Commons.Wikimedia.org

Il castagnaccio è un dolce della tradizione contadina, tipico del periodo autunnale quando vi è un’abbondanza di castagne. Per questo si usa prepararlo nelle zone collinari dove questo frutto cresce in abbondanza.

Per la sua preparazione non sono previste né uova e nemmeno il burro, ma il risultato è ugualmente ottimo.

Ecco come realizzare il castagnaccio, un dolce davvero delizioso che si può conservare per vari giorni.

  • Persone: 8 circa
  • Difficoltà: bassa
  • Tempo di cottura: 35 minuti

Ingredienti ricetta castagnaccio

  • 300 gr di farina di castagne
  • 400 g di acqua fredda
  • 4 cucchiai di zucchero
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 30 gr di uvetta
  • 40 gr di pinoli
  • 50 gr di gherigli di noce
  • rosmarino fresco
  • 1 pizzico di sale

Procedimento ricetta castagnaccio

  1. Mettiamo l’uvetta a bagno in acqua fredda e nel frattempo  tostiamo i pinoli.
  2. In una scodella, versiamo la farina setacciata e aggiungiamoci lo zucchero, il rosmarino, 1 pizzico di sale e aggiungiamo a filo l’olio allungato nell’acqua.
  3. Mescoliamo vigorosamente con una frusta, fino ad ottenere un composto fluido, ma non liquido, infine uniamo una parte della frutta secca.
  4. Versiamo il composto in una teglia rotonda di 26 cm di diametro, unta d’olio e infarinata, infine guarniamo il dolce con la restante frutta secca.
  5. Cuociamo a forno preriscaldato a 180°C per 35 minuti.