Ricetta Lasagne Vegetariane: un primo a base di verdure

Le lasagne vegetariane sono un'ottima alternativa a quelle tradizionali, specie per chi non mangia carne. Scopriamo insieme come prepararle.

0
291
Ricetta Lasagne Vegetariane

Lasagne vegetariane: la ricetta di un primo piatto a base di verdure

Le lasagne sono un primo goloso che la ricetta tradizionale prevede si preparino con un ragù di carne. Oggi però vi proponiamo delle lasagne vegetariane ripiene di gustose verdure e perfette per chi non può o non ama mangiare la carne. Scopri con noi la ricetta completa.

Ma vediamo insieme gli ingredienti e la preparazione delle Lasagne Vegetariane.

Dosi per: 4 persone
Difficoltà: bassa
Calorie: 450 kcal
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 20 minuti
Costo: basso

Ingredienti ricetta Lasagne Vegetariane

  • 500 g di lasagne fresche 
  • 1,5 kg di spinaci surgelati o 2 k di spinaci freschi
  • 1 l di besciamella
  • 1 mozzarella 
  • 300 g di formaggio grana
  • 80 g di burro
  • 150 g di pomodorini ciliegino 
  • Sale
  • Pepe
  • Aglio
  • Olio EVO

Procedimento ricetta Lasagne Vegetariane

  1. Salta in padella gli spinaci freschi o surgelati con aglio, sale, pepe e Olio EVO
  2. Prepara la besciamella fresca: fai un roux con farina e burro a fiamma bassa, aggiungi 1 lt di latte tiepido e infine aggiungi sale e noce moscata grattugiata. Fai cuocere sino a quando non raggiunge una consistenza vellutata.
  3. Prendi i pomodorini ciliegino tagliali a metà e condisci con sale, pepe e olio EVO. Falli grigliare in forno sino a quando non si ammorbidiscono.
  4. Prendi una teglia metti un po’ di besciamella e inizia a fare il primo strato di lasagne fresche
  5. Aggiungi gli spinaci, la mozzarella a fette, i pomodorini grigliati e un cucchiaio di besciamella
  6. Procedi così per almeno 3 o 4 strati 
  7. Infine, spolvera del formaggio grattugiato sulla lasagna e metti il burro a tocchetti
  8. Fai cuocere in forno ventilato a 180° per 30 minuti 

Conservazione

Puoi conservare la lasagna a fette all’interno di vaschette di alluminio monoporzione, da riporre in congelatore. La lasagna può essere conservata per un massimo di 30 giorni. 

Consiglio

Per non far creare troppa acqua all’interno della lasagna, ti consiglio di far scolare bene gli spinaci all’interno di uno scolapasta prima di metterli all’interno della lasagna. Se lo desideri puoi mischiare spinaci e ricotta per fare il ripieno, eliminando però la mozzarella.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui