Ricetta Paniscia

Un piatto della tradizione contadina molto nutriente.

0
104
Ricetta paniscia un piatto della tradizione
Riconoscimento Editoriale: Blusea2001 / Commons.Wikimedia.org

La ricetta della paniscia ha origine nel nord Italia, ma tutto lo stivale ama prepararla, specie nelle fredde giornate invernali. Questa ricetta della tradizione contadina è molto gustosa e ricca di nutrienti. Impariamo insieme come realizzare il piatto.

  • Persone: 6
  • Difficoltà: bassa
  • Tempo di cottura: 1 ora e 30 minuti

Ingredienti Paniscia

  • 400 gr di riso
  • 200 gr di fagioli borlotti
  • 3 carote
  • 1 costa di sedano
  • 50 gr di verza
  • 100 gr di cotenna
  • 100 gr di salame
  • mezzo bicchiere di vino rosso
  • 4 pomodori maturi
  • 1 noce di burro
  • 1 cipolla
  • sale e pepe q.b.
  • grana grattugiato
  • brodo vegetale

Procedimento ricetta paniscia

  1. In una casseruola capiente, uniamo carota, sedano, verza e i pomodori tutti sminuzzati e aggiungiamo la cotenna e i fagioli che abbiamo già tenuto in ammollo tutta la notte.
  2. Ricopriamo tutto con il brodo e lasciamo in cottura per circa 45 minuti.
  3. Nel frattempo, tritiamo il lardo e la cipolla e facciamo un soffritto con una noce di burro. Uniamo il salame a dadini e nella stessa padella capiente tostiamo il riso.
  4. Aggiungiamo il vino e lasciamolo evaporare e infine aggiungiamo le verdure, la cotenna, i fagioli e una parte del loro brodo.
  5. Aggiustiamo di sale e pepe e insaporiamo con grana in polvere a piacere.