Ricetta risotto alle verdure

Per un piatto ricco di nutrienti, buono e leggero, realizziamo il risotto con le verdure.

Ricetta risotto alle verdure un piatto ricco e sano
Ricetta risotto alle verdure: Riconoscimento Editoriale: Simone_ph / Pixabay.com

Il risotto alle verdure è un’idea fresca per realizzare un primo piatto nutriente con l’utilizzo di tante verdure fresche di stagione. A piacere si può arricchire con una spolverata di formaggio parmigiano o pecorino e se si preferisce anche del peperoncino e del pepe nero.

Il risotto con verdure si può preparare spesso utilizzando verdure diverse. Per una cena invernale è ottimo da servire fumante, lo ameranno tutti.

Per la realizzazione del risotto occorre soltanto avere tante verdure scelte che fanno la differenza. Molti utilizzano per comodità anche i surgelati, va bene per questioni di tempo, ma il risultato è leggermente diverso.

A tempo perso si possono preparare le verdure da tenere in frigo già pulite e poi utilizzare al momento opportuno.

  • Dosi per: 4 persone
  • Difficoltà: facile
  • Calorie: 549 a porzione
  • Preparazione: 15 minuti
  • Cottura: 30 minuti
  • Costo: basso

Ingredienti ricetta risotto alle verdure

  • 350 gr di riso Carnaroli
  • 100 gr di carote
  • 2 di peperoni gialli
  • 2 peperoni rossi
  • 200 gr di zucchine
  • 150 di pomodorini maturi
  • 1 costa di sedano
  • 1 cipolla media
  • 30 gr di burro
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • 1 litro di brodo vegetale
  • prezzemolo tritato q.b.
  • parmigiano o pecorino a piacere
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • peperoncino a piacere
  • sale e pepe q.b.

Procedimento ricetta riso alle verdure

  1. Puliamo tutte le verdure e riduciamole a cubetti della stessa dimensione, sciacquiamole sotto l’acqua fredda e scoliamole. Tritiamo la cipolla e tagliamo il pomodoro in piccoli spicchi.
  2. In una padella capiente facciamo appassire mezza cipolla tritata con qualche cucchiaio d’olio e il burro. Aggiungiamo un mestolo di brodo vegetale per evitare che si possa bruciare.
  3. Aggiungiamo le verdure scelte e insaporiamo con poco sale e pepe. In un’altra padella, facciamo un soffritto con olio e la cipolla restante e la carota e lasciamo in cottura a fuoco basso, quindi uniamo il riso e tostiamolo. Aggiungiamo il vino e lasciamolo evaporare e infine il brodo vegetale un po’ alla volta, continuando a mescolare il riso.
  4. A metà cottura uniamolo con le verdure cotte e amalgamiamo gli ingredienti. Insaporiamo e all’occorrenza aggiungiamo altro brodo.
  5. Spegniamo la fiamma e procediamo con la mantecatura del risotto, aggiungendo il prezzemolo tritato, il formaggio grattugiato che preferiamo, il burro e una macinata di pepe e a piacere del peperoncino.

Conservazione risotto con le verdure

Se avanza del risotto alle verdure lo possiamo conservare in frigo in un contenitore in vetro chiuso ermeticamente, fino a 24 ore. Prima di essere servito, lo dobbiamo scaldare in padella con una noce di burro e un mestolo di acqua calda.

Consiglio

Facciamo in modo di utilizzare sempre verdure di stagione e ogni volta fare attenzione a quelle che troviamo in vendita.

Nella realizzazione della ricetta, tagliamo le verdure tutte della stessa grandezza, in maniera da cuocersi tutte uniformemente.

All’occorrenza, possiamo utilizzare anche quelle surgelate che si possono aggiungere alle altre in padella.