Ricette natalizie di Taranto
Fonte web: Pugliablu

TARANTO – Le ricette natalizie di Taranto fanno tornare alla mente i sapori di una volta e affondano nelle tradizioni più antiche, ancora oggi molto sentite. Dagli antipasti ai dolci, ogni piatto è squisito, ma ecco alcune ricette da provare.

Ricette natalizie di Taranto: Cavolfiori fritti

Iniziare facendo bollire un cavolfiore, nel frattempo dividere i tuorli dagli albumi e montarli a neve, sbattere i tuorli con il sale, aggiungere il formaggio grattugiato e unire il latte e la farina setacciata poco alla volta. Quando l’impasto sarà cremoso aggiungere la noce moscata e poi l’albume montato a neve mescolando con delicatezza. Nel frattempo il cavolo sarà stato scolato, scaldare l’olio in una padella, immergere le cimette di cavolfiore nella pastella aiutandosi con una forchetta e friggere in olio caldo ad una temperatura tra i 160° e i 180°.

Lasagna rossa

Iniziare soffriggendo in padella carote, sedano e cipolla con la carne macinata per circa 40/50 minuti. A parte fare cuocere il sugo a cui poi verrà mescolata la besciamella. In un piatto tagliare mozzarella, prosciutto cotto, mortadella e scamorza. Prendere una teglia stendere il primo strato di pasta sfoglia e ricoprirlo con la carne macinata, la mozzarella, il parmigiano e il sugo con la bechamel. Realizzare 3 strati e l’ultimo terminarlo con il parmigiano e la bechamel. Mettere la teglia nel forno a 200° per 30 minuti e servire.

Ricette natalizie di Taranto: Agnello con le patate

Per preparare l’agnello con le patate occorre solo un po’ di aglio, vino bianco e le patate condite con olio e parmigiano. Mettere le patate a cuocere insieme alla carne e al vino e tenere in forno a 200° per 50 minuti.

Le carteddate

Tra le ricette natalizie di Taranto non possono mancare le carteddate e le sannacchiudere, due prelibatezza di questa città pugliese.